Niente da fare per l'Inter. I nerazzurri speravano di chiudere definitivamente la telenovela João Mário, con il possibile riscatto da parte dello Sporting che ha avuto il centrocampista in prestito nell'ultima stagione (conquistando anche il titolo). Troppo grande però la differenza tra offerta e domanda e, secondo il quotidiano A Bola, il club della capitale ha interrotto le trattative con l'Inter. Inizialmente, a prestito fatto, i nerazzurri chiedevano 10 milioni, ma erano disposti a scendere a 7,5-8 milioni per cedere il classe '93. Lo Sporting non è però disposto ad andare oltre ai 5 milioni...
| Scopri tutte le news di Calciomercato |
E adesso? Tutto da rifare per l'Inter che dovrà trovare una nuova destinazione per il centrocampista portoghese che si mise in luce nella passata edizione degli Europei. Si sono fatte avanti Villarreal e Nizza, ma in entrambi i casi si punta al prestito secco.
Calciomercato 2020-2021
Juve, Jorge Mendes: "Il futuro di CR7 non sarà allo Sporting"
14/05/2021 A 20:33

Sporting campione di Portogallo dopo 19 anni: la gioia dei tifosi

Calciomercato 2020-2021
Mamma Ronaldo: "Lo convinco a tornare allo Sporting"
13/05/2021 A 08:43
Calcio
Lo Sporting Lisbona è campione di Portogallo
11/05/2021 A 21:39