L'ultimo assalto è stato quello buono. La Juventus è riuscita a convincere il Santos, aggiungendo qualche benefit in favore del club brasiliano. Kaio Jorge è già in viaggio per Torino e nei prossimi giorni effettuerà le visite mediche di rito al J-Medical per poi essere a disposizione di Massimiliano Allegri. Il classe 2002, almeno inizialmente, verrà aggregato alla rosa della prima squadra, poi la Juventus valuterà se trattenere e arruolare il giocatore in vista della stagione 2021-2022 o se girarlo in prestito.
| Il tabellone delle ufficialità | Gli allenatori della Serie A | Le news di calciomercato |

Cifre e dettagli dell'accordo col Santos

Calciomercato 2020-2021
Tabellone di mercato: acquisti e cessioni della Serie A 2021-2022
23/07/2021 A 16:55
Kaio Jorge arriverà subito in bianconero senza aspettare gennaio, quando sarebbe andato via a parametro zero. La Juventus pagherà 3 milioni come base fissa, più bonus, anche se non è ancora stata specificata la cifra dei bonus. Non solo, il Santos ha strappato un altro accordo: avrà i diritti del 5% sull'eventuale rivendita futura del giocatore, più una prelazione sull'eventuale prestito di Kaio Jorge. Insomma, se la Juventus deciderà di girare l'attaccante in prestito, il Santos - se interessato - avrà una sorta di corsia preferenziale per riabbracciare il prodotto del suo vivaio.

Cifre e dettagli dell'accordo con Kaio Jorge

Per quanto riguarda il giocatore, ormai da tempo c'era un accordo tra Juventus e Kaio Jorge nonostante tante altre offerte (tra cui quella del Milan). Il giocatore, dopo le visite, firmerà un contratto di 4 anni con opzione per il quinto. 2,5 milioni a stagione, più eventuali bonus in base ai risultati conseguiti. Alla firma verrà versato un milione di euro alla famiglia e 5 milioni agli agenti del giocatore per le consulenze fornite.

Come cambia la Juventus con Max Allegri

Calciomercato 2020-2021
Messi-Barça, c’è l’accordo: 5 anni con ingaggio dimezzato
14/07/2021 A 13:02
Serie A
Serie A 2021-22: tutti gli allenatori, tornano Allegri, Mourinho e Sarri
24/05/2021 A 17:07