Il calciomercato non si ferma mai: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Giroud, problemi alla schiena: è in dubbio per la Juve
3 ORE FA

Intrigo Kaio Jorge tra Juve e Milan: Santos furioso

Un intrigo internazionale vero e proprio, quello legato a Kaio Jorge. Dal quale sta uscendo vincitrice la Juventus grazie a un blitz in piena regola effettuato negli ultimi giorni come riportano Calciomercato.com e Tuttosport. A un certo punto la corsa sembrava ormai ridotta a due club. Il Milan, che aveva accontentato tutte le richieste di Bertolucci per avere Kaio Jorge a fine contratto e il Benfica, che aveva trovato l'accordo col club brasiliano per circa 5 milioni di euro. Poi in tutto questo ha fatto irruzione la Juve ed è cambiato tutto.
La nostra opinione: un'offerta irrinunciabile per Bertolucci e Kaio Jorge, questo ha fatto la Juve. Tanto da convincere il giocatore a fare marcia indietro rispetto all'intesa già raggiunta col Milan, ma anche di rifiutarsi di concludere le trattative col Benfica nonostante la richiesta del club. Così nella giornata di lunedì la Juve ha comunicato al Santos di avere intenzione di avviare quei dialoghi con Kaio Jorge che in realtà avevano già avuto la loro fumata bianca. Niente Benfica, quindi. Nemmeno Milan, che pure non molla ancora la presa. Dal Brasile intanto si assicura di un pre-accordo addirittura già firmato con la Juve, che a questo punto si sente di avere in pugno Kaio Jorge.

Assalto a Belotti, Cairo alza la voce

Andrea Belotti ha un contratto con il Torino in scadenza nel 2022, ma non è ancora stato rinnovato. A Bressanone, a margine della gara che ha visto il Torino impegnato nell’amichevole contro l’Al Fateh, il patron dei granata Urbano Cairo ha fatto il punto della situazione: "Belotti è in vacanza, quando tornerà parleremo con lui; gli abbiamo fatto recapitare un'offerta molto importante per le nostre casse, poi se non dovesse accettare... Non gradisco l'idea di fare trattative sui giornali, ma dico che gli si è fatta un’offerta molto importante e ora vediamo quello che succede, abbiamo un mese per chiudere o fare altre cose".
La nostra opinione: sebbene Edin Dzeko abbia rivelato ai microfoni di Sky, al termine della partita contro il Debrecen, di "essere stufo" delle voci di mercato che lo vedono ormai protagonista indiscusso da anni, la sensazione è che parte delle strategie di Tiago Pinto saranno inevitabilmente subordinate al futuro del cigno di Sarajevo. L’ipotesi addio è stata scongiurata, almeno per il momento, ma qualora dovessero crearsi i presupposti per la cessione dell’ex bomber del Manchester City, chiaramente il gm giallorosso non si farebbe trovare impreparato. Belotti è un nome che la Roma segue con molta attenzione.

Inter, stallo per Nandez

Da Cagliari fanno sapere che Giulini è pronto ad abbassare le proprie pretese: prestito oneroso a 5 milioni di euro, questa la richiesta rossoblù per Nandez, ma per adesso l’Inter - che ha già incassato il sì del calciatore - non può assolutamente muovere alcuna somma di denaro.
La nostra opinione: Inter e Cagliari vanno avanti nei dialoghi, la trattativa Nandez è tutt’altro che semplice e neanche così vicina a una risoluzione. Interessa, ma solo in prestito con diritto. Questa la risposta dell’Inter. E allora il Cagliari ha rilanciato chiedendo Satriano a buon prezzo, ma da viale della Liberazione non ci sentono: l’uruguaiano parte solo in prestito, se parte. Se l’Inter alla fine dovesse prendere il calciatore in prestito per poi riscattarlo, sarebbe disposta a lasciare in favore del Cagliari un'alta percentuale sulla futura rivendita di Nandez.

Inter, Nainggolan moneta di scambio per Nandez. Varane allo United

Serie A
È il Milan di Rebic e Leao. In attesa di Ibra-Giroud
4 ORE FA
Serie A
Progetto di bilancio della Juve: perdita di 209 milioni
7 ORE FA