Joaquin Correa è tornato a Roma. L'attaccante, di rientro dalla Coppa America vinta con l'Argentina, non ha fatto neanche un giorno di ritardo e si è messo a disposizione di Maurizio Sarri. Subito test atletici prima di recarsi a Formello, poi un colloquio col ds Tare e il nuovo allenatore. Già qualcosa c'era nell'aria, ma Correa ha ribadito il concetto, come riportato dal Corriere della Sera. L'argentino vuole lasciare per trovare qualcosa di più ambizioso e che gli possa anche garantire uno stipendio molto più alto: all'orizzonte ci sarebbero Arsenal, Tottenham e PSG. Correa ha comunque ascoltato le parole di Tare e Sarri che vogliono provare a trattenerlo.
| Il tabellone delle ufficialità | Gli allenatori della Serie A | Le news di calciomercato |

Correa all'Insigne?

Calciomercato 2020-2021
Tabellone di mercato: acquisti e cessioni della Serie A 2021-2022
23/07/2021 A 16:55
La Lazio proverà a tenerlo ma, in caso di offerte importanti, sarà disposta a lasciarlo andare. Ben divers,o guardandola dal punto di vista di Sarri, che vuole fare di tutto per convincere Correa a rimanere in biancoceleste. Nel 4-3-3 che proverà a mettere in piedi anche nella sua Lazio, Correa farebbe l'esterno a sinistra alla Insigne. Nel ritiro di Marienfeld, in Germania, dove ci sarà anche l'attaccante argentino, verranno fatte le prove generali per capire se il classe '94 possa adattarsi a quel ruolo. Anche se l'argentino darà sempre uno sguardo al telefono per vedere le possibili offerte in arrivo...

Sarri: "Pressione? Non che al Chelsea o alla Juve ce ne sia meno..."

Calciomercato 2020-2021
Messi-Barça, c’è l’accordo: 5 anni con ingaggio dimezzato
14/07/2021 A 13:02
Serie A
Serie A 2021-22: tutti gli allenatori, tornano Allegri, Mourinho e Sarri
24/05/2021 A 17:07