È atteso già forse nella giornata di domenica, in casa Lazio, il "Sì" di Maurizio Sarri. Il Comandante, dopo la stagione di stop a seguito dell'esonero patito alla Juventus nell'estate 2020, si legherà ai biancocelesti per i prossimi due anni (con opzione per il terzo) e guadagnerà 3 milioni stagionali di base fissa con sostanziosi bonus legati ai risultati della squadra, che faranno lievitare la cifra intorno ai 4 milioni.
A Formello è tutto pronto per l'annuncio ufficiale: siamo ai dettagli e alla definizione delle ultime clausole. L'accordo di massima con il presidente Claudio Lotito per sostituire Simone Inzaghi - passato all'Inter - sarebbe stato già trovato.
Calciomercato 2020-2021
Sarri-Lazio, ci siamo: pronto un biennale per l'ex Juve
04/06/2021 A 06:33

Agnelli su Sarri: "Non c'è stata alchimia con la squadra"

Calciomercato 2020-2021
Sarri si avvicina alla Lazio: c'è già l'intesa economica
01/06/2021 A 15:53
Serie A
Verona-Lazio, pagelle: Simeone da 10 e lode, senza discussioni
IERI A 16:01