Simone Inzaghi-Lazio ancora insieme? Dopo mesi di trattative, si avvicina la fumata bianca per il rinnovo di contratto dell'allenatore che è alla Lazio - versione tecnico appunto - dalla stagione 2015-2016 (arrivò ad aprile dopo l'esonero di Pioli). Per qualche momento sembrava addirittura difficile trovare un accordo, ma prima del derby c'è stato l'incontro tra Inzaghi e il duo Lotito-Tare a Formello a sbloccare il tutto. Dopo il 3-0 alla Roma, invece, l'ok definitivo con Simone Inzaghi che rinnoverà fino al 2024 con un ingaggio da 3 milioni l'anno più bonus (relativo alla qualificazione alla fase a gironi di Champions).
| Tabellone: le ufficialità di gennaio | Quando finisce il calciomercato? Le deadline | Tutte le news |
Insomma, serviva una vittoria importante per mettere a tacere le voci, anche di chi voleva un accordo solo di 12 mesi tra le due parti, cosa che allontanava ovviamente Simone Inzaghi. Il tecnico dei biancocelesti, come detto, vedrà anche un ritocco del suo ingaggio visto che attualmente percepiva 2,4 milioni a stagione. Nei prossimi giorni potrebbe già arrivare l'ufficialità, a mercato aperto, con Inzaghi che vorrebbe qualcosa in più per la sua squadra.
Calciomercato 2020-2021
Lazio, gaffe con Pedro Neto: bonifico allo Sporting sbagliato
14/01/2021 A 19:15

Claudio Lotito e Simone Inzaghi posano insieme alla Supercoppa Italiana, Getty Images

Credit Foto Getty Images

L'allenatore piacentino ha un legame con la Lazio che dura dal 1999, considerando la sua carriera da calciatore in biancoceleste. Anzi, è il miglior marcatore della Lazio nelle Coppe europee con ben 20 gol. Da tecnico ha vinto due Supercoppe (2017 e 2019) e una Coppa Italia (2019) e ha il record di panchine con ben 227 presenze.

Inzaghi senza voce: "Felici per i tifosi"

Calciomercato 2020-2021
Tabellone di mercato: tutti gli acquisti e le cessioni di gennaio
31/12/2020 A 12:17
Calciomercato 2020-2021
Calciomercato, c'è tempo fino alle 20 in Serie A. Tutte le deadline
19/12/2020 A 16:16