Milan, casting per il vice-Hernandez: il nome giusto è Matias Viña

Continua il casting del Milan per il vice-Hernandez lungo la fascia sinistra, che chiuderebbe il mercato di invernale dei rossoneri dopo i colpi Meïté, Mandzukic e Tomori. Dopo il "No" di Junior Firpo del Barcellona e un Achraf Lazaar del Newcastle che non convince, attualmente il nome caldo è quello dell'uruguaiano del Palmeiras Matias Viña, classe 1997. Lo riporta la Gazzetta dello Sport.
| Tabellone calciomercato: le ufficialità di gennaio 2021 | Quando finisce il calciomercato? Le deadline | Tutte le news di mercato |
Calciomercato 2020-2021
Scambio Sanchez-Dzeko: chi ci guadagna tra Inter e Roma?
28/01/2021 A 17:39
  • La nostra opinione: decisamente tutt'altro profilo, rispetto a Lazaar. Un suo gol nella gara di andata in Argentina,.ha aiutato i brasiliani della "Palestra Italia" a superare in semifinale il River Plate e ad accedere alla finalissima contro i connazionali del Santos in programma sabato 30 gennaio al Maracanã di Rio de Janeiro. Velocità, "garra uruguaiana", tecnica e pragmatismo: il profilo migliore, insomma, per il Milan.

Palmeiras-River Plate, Copa Libertadores 2020-2021: Matias Viña del Palmeiras (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Fiorentina, Pulgar: irrompe il Valencia

Il centrocampista della Fiorentina Erick Pulgar, sinora seguito dal Cagliari, potrebbe trasferirsi in Spagna. Nella trattativa, infatti, ha fatto irruzione il Valencia, che propone un'operazione complessiva da 12 milioni di euro secondo la formula del prestito con obbligo di riscatto. Lo riporta l'esperto di mercato Gianluca Di Marzio.
  • La nostra opinione: un'occasione, quella del Valencia, che il centrocampista cileno cercherà di cogliere al volo, finito ai margini dal pogetto tecnico-tattico di Cesare Prandelli.

Fiorentina-Cagliari, Serie A 2020-2021: Erick Pulgar (Fiorentina) (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Zirkzee, colpaccio Parma

Se l'attaccante esterno rumeno dell'FCSB (l'ex Steaua Bucarest) Dennis Man è arrivato a Parma in giornata per le visite mediche, un'altra pedina offensiva sarà presto gialloblù. E che pedina: trattasi infatti dell'attaccante olandese del Bayern Monaco Joshua Zirkzee, classe 2001, un vero e proprio talento da sgrezzare, in arrivo con la formula del prestito con diritto di riscatto a 15 milioni di euro.
  • La nostra opinione: il nuovo presidente Kyle Krause spende e segue in prima persona le trattative di mercato. Che però, ci permettiamo di sollevare il dubbio, assomigliano più a quelle di un progetto a lungo termine, di quelle che si mettono a segno a maggio. Invece siamo a gennaio e i gialloblù sono in piena zona retrocessione: probabilmente sarebbe servita, in questo momento, qualche "certezza" in più.

Zirkzee, ancora lui! Il 18enne del Bayern entra e stende il Wolfsburg

Verona, ora è ufficiale: Di Carmine rinnova e va in prestito al Crotone

"Hellas Verona FC comunica di aver rinnovato il contratto di Samuel Di Carmine sino al 30 giugno 2022, cedendo contestualmente il diritto alle prestazioni sportive del 32enne attaccante fiorentino a F.C. Crotone, a titolo temporaneo fino al termine della corrente stagione. Hellas Verona FC augura a Samuel le migliori soddisfazioni nella seconda parte della corrente stagione".
  • La nostra opinione: davvero interessante immaginarlo - e presto osservarlo - al fianco di Nwankwo Simy nell'attacco pitagorico. Attaccante concreto e di grande esperienza, può prendere per mano la band di Stroppa per condurla verso la salvezza.

Serie B: bomber Diaw verso il Monza

Com'era il mantra di Adriano Galliani nel scegliere l'attaccante in sede di calciomercato? Prendere in esame la classifica marcatori di un campionato e guardare il nome che compare al primo posto. E così deve aver fatto il "Condor" anche questa volta con Davide Diaw, centravanti del Pordenone e attuale capocannoniere della Serie B al termine del girone di andata. L'ex Cittadella, fino a ieri, è stato vicinissimo prima al Torino e poi alla SPAL. Ora, il club brianzolo, si è prepotentemente inserito nella trattativa coi Ramarri.
  • La nostra opinione: ennesimo colpo del Monza (l'ultimo dei quali è stato l'ex atalantino Marco D'Alessandro della SPAL), che per la Serie B ha risorse davvero illimitate. I brianzoli hanno appena agganciato il secondo posto e procedono a vele spiegate verso il tetto della classifica. Empoli permettendo.

Davide Diaw, Pordenone 2020-2021 (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Il Bayern è a un passo dal titolo: Zirkzee decisivo col Gladbach

Calciomercato 2020-2021
Sanchez per Dzeko, Inter e Roma al lavoro per lo scambio
28/01/2021 A 14:19
Calciomercato 2020-2021
Roma, Totti ritorna? Pinto gela tutti: "La sua voglia non è la mia"
20/07/2021 A 15:10