Benatia riparte dalla Turchia e firma per il Fatih Karagümrük

Era stato accostato al Bologna, come colpo a parametro zero. Tuttavia, l'eccessiva richiesta d'ingaggio (2 milioni a stagione) ha fatto sì che le strade si dividessero. Ebbene, oggi l'ex Juventus, Roma e Udinese Medhi Benatia - svincolato dai qatarioti dell'Al-Duhail - si è ufficialmente accordato coi turchi del Fatih Karagümrük, squadra allenata dall'italiano 32enne Francesco Farioli (ex preparatore dei portieri al Sassuolo) e in cui giocano Emiliano Viviano, Ervin Zukanovic, Lucas Biglia, Andrea Bertolacci e Fabio Borini.
  • La nostra opinione: la rosa del Fatih Karagümrük di Istanbul - che fino a pochi anni fa calcava i campi di terza divisione - si fa sempre più interessante: un quinto posto da neopromossa nella stagione 2019-2020, un ottavo (con Europa sfiorata) l'anno scorso e tanta voglia di concorrere in cima alla classifica con una campagna acquisti di grande qualità.
Calciomercato 2020-2021
Tabellone di mercato: acquisti e cessioni della Serie A 2021-2022
23/07/2021 A 16:55
| Il tabellone delle ufficialità | Gli allenatori della Serie A | Le news di calciomercato |

Bologna: nuovi intoppi per Arnautovic

A proposito di Bologna, l'arrivo al "Dall'Ara" di bomber Marko Arnautovic si sta rivelando una vera e propria telenovela di mercato. Nuovi intoppi, infatti, stanno rallentando la trattativa, come riportato dal Corriere dello Sport. Occorre sistemare qualche pendenza di troppo con lo Shanghai SIPG: commissioni non pagate all'agente, tassa di solidarietà e garanzie bancarie.
  • La nostra opinione: ulteriori grane, vero. Ma, attualmente, il passaggio in rossoblù dell'attaccante della nazionale austriaca, tanto richiesto da Sinisa Mihajlovic, non sembra essere in discussione.

Marko Arnautovic

Credit Foto Getty Images

Verona: tutto fatto per Lovato all'Atalanta

Il difensore classe 2000 dell'Hellas Verona e della nazionale italiana Under 21, passera all'Atalanta. Trattativa in chiusura e prest l'annuncia. La Dea se l'è assicurato alla cifra di 8 milioni di quota fissa e 3 di bonus. Il 15% del totale verrà quindi spartito tra Genoa e Padova che hanno cresciuto calcisticamente il giocatore. Lo riporta il sito gianlucadimarzio.com.
  • La nostra opinione: prosegue la campagna di rafforzamento dell'Atalanta all'insegna dei migliori giovani italiani. Di contro, continua l'opera "smantellamento" del grandissimo lavoro operato da Ivan Juric (ora tecnico del Torino) nei due anni al comando della formazione scaligera, oggi in mano a mister Eusebio Di Francesco.

Napoli-Verona, Serie A 2020-2021: Victor Osimhen e Matteo Lovato (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Roma, nuovo prestito per Antonucci: ufficiale al Cittadella

"L’A.S. Cittadella comunica di aver acquisito le prestazioni sportive di Mirko Antonucci. Cresciuto calcisticamente nella Roma, l’attaccante classe ’99 con la maglia dei giallorossi ha debuttato in Serie A e in Champions League nel 2018. Una stagione con la maglia del Pescara (2018/19), mezza al Vitoria Setubal (Serie A portoghese) e la scorsa con quella della Salernitana. A Mirko il benvenuto in granata ed un grosso in bocca al lupo per il prossimo campionato di Serie B con i nostri colori!"
  • La nostra opinione: Castori, alla Salernitana, non lo vedeva, finendo completamente fuori dai radar con innumerevoli mancate convocazioni. Prima ancora, la strana e controversa esperienza a Vitoria Setubal, che lo rispedì a metà stagione alla Roma per via di un abuso dei social, in compagnia della compagna influencer Ginevra Lambruschi. A Roma era classificato tra i giovani di maggior talento: a Cittadella, l'ambiente più giusto e "inquadrato" ideale per sbocciare davvero. Ultima chiamata per rientrare nel grande calcio?

Serie C, Bari: Antenucci rinnova fino al 2023

"SSC Bari rende noto di aver trovato l'accordo per il prolungamento del contratto che lega l'attaccante Mirco Antenucci alla Società biancorossa, ora in scadenza a giugno 2023. Un roulino di marcia da bomber di razza quello di Antenucci, vera punta di diamante dei 'galletti', capace di andare a segno in tutte le competizioni, campionato, playoff e Coppa Italia, per un totale di ben 38 marcature in 70 presenze. Felici di continuare insieme Mirco!"
  • La nostra opinione: la prima mossa per salutare, una volta per tutte, la terza serie, che certo non rende giustizia a una piazza come Bari. E' il giocatore più pagato della C (fino all'anno scorso percepiva 1,5 milioni a stagione). L'ex Empoli ha ripagato la fiducia dei Galletti a suon di gol. Ma serve altro, serve maggior equilibrio in rosa, perché vincere il girone C è sempre impresa ostica. Anche se ti chiami Bari. Il terzo tentativo sarà quello buono?

Inter più vicina a Bellerin, Liverpool su Locatelli

Calciomercato 2020-2021
Messi-Barça, c’è l’accordo: 5 anni con ingaggio dimezzato
14/07/2021 A 13:02
Serie A
Serie A 2021-22: tutti gli allenatori, tornano Allegri, Mourinho e Sarri
24/05/2021 A 17:07