Il calciomercato entra nel vivo: la sessione estiva, in vista della stagione 2021-22, si svolgerà ufficialmente dall'1 luglio al 31 agosto 2021: due mesi intensi e frenetici durante i quali le squadre avranno la possibilità di rinforzarsi con acquisti, cessioni e prestiti. Segui in diretta con noi le trattative, le notizie, le indiscrezioni e le ufficialità delle 20 squadre di Serie A e dei top club di Premier League, Bundesliga, Liga e Ligue 1. Ogni giorno su questa pagina avrai una panoramica completa dei più importanti colpi di mercato e di tutte le operazioni in dirittura d'arrivo, con aggiornamenti in diretta minuto per minuto. Benvenuti da parte di Stefano Fonsato, si parte!

Ore 24 - E' tutto!

Calciomercato LIVE torna lunedì 14 giugno, come sempre dalle 14. Buonanotte da parte di Stefano Fonsato!
Calciomercato 2020-2021
Conte vicino allo United, l'Inter blinda Barella
UN' ORA FA

Ore 23.59 Inter, Simone Inzaghi chiede Stefan Radu a parametro zero

Secondo l'esperto di mercato Gianluca Di Marzio, Simone Inzaghi avrebbe chiesto a Beppe Marotta e Piero Ausilio il tesseramento di Stefan Radu. Il difensore arriverebbe in nerazzurro a parametro zero, essendo in scadenza di contratto con la Lazio.
LEGGI - Manchi: "Che spinta dall'Olimpico! L'Italia ha giocato bene

Ore 23.44 Venezia, occhi anche in Ucraina per un centrocampista offensivo

Dopo l'ufficializzazione del terzino sinistro austriaco David Schnegg dal LASK Linz, il Venezia prepara un altro colpo: si tratta di Vladislav Kochergin, classe 1995, centrocampista offensivo dello Zorya Lugansk. Lo riporta il Corriere del Veneto.
LEGGI - Turchia-Italia 0-3, pagelle: Spinazzola è una furia

Ore 23.33 - Le 5 trattative che vi siete persi oggi (11/06)

CLICCA QUI

Ore 23 - Torino, Sirigu se ne va: Montipò o Silvestri potenziali sostituti

Il ds del Torino Davide Vagnati ha comunicato a Salvatore Sirigu di essere finito sulla lista dei partenti. Per l'ex PSG, ipotesi Cagliari, Genoa e Juventus. La porta granata potrebbe essere difesa da Marco Silvestri, attuale portiere del Verona, su indicazione del nuovo tecnico Ivan Juric. Patron Urbano Cairo, tuttavia, sarebbe più propenso per il tesseramento dal Benevento del più economico Lorenzo Montipò.
LEGGI - Italia, che spettacolo con Immobile e Insigne! 3-0 alla Turchia

Ore 22.34 - Serie B, Crotone: primo giorno da nuovo mister "pitagorico" per Francesco Modesto

Il neoretrocesso in Serie B Crotone ha scelto Francesco Modesto (crotonese doc) come nuovo tecnico per cercare il ritorno immediato nel massimo campionato italiano. Nell'ultima stagione, l'ex ala di Reggina e Parma (e degli ionici tra il 2014 e il 2016) ha ottenuto, a sorpresa, un quarto posto con la Pro Vercelli, nel girone A di Serie C, portandola fino alla fase nazionale dei playoff. In giornata, Modesto ha visitato le strutture di allenamento insieme al presidente Gianni Vrenna.
LEGGI: Salernitana, qualcosa si muove: "Dato mandato per cessione del club".

Ore 22.16 - Paolo Montero vicino alla panchina del San Lorenzo

Dopo l'esperienza in Serie C con la Sambenedettese, condita da innumerevoli problemi societari, l'ex Juventus e Atalanta Paolo Montero sarebbe a un passo dalla panchina del San Lorenzo in argentina, dove l'uruguaiano ha militato da giocatore nella stagione 2005-2006. Lo riporta il quotidiano argentino "Olé".
Turchia-Italia, moviola LIVE: Mano di Çelik, manca un rigore

Ore 22.05 - La giornata di calciomercato in 1 minuto

Koulibaly resterà al Napoli; Lewandowski: ipotesi Real

Ore 22 - Ripartiamo!

Come sempre, resteremo insieme fino alle 24.

Ore 20 - Ora un po' di pausa...

Come sempre, ritorneremo alle 22!

Ore 19.51 - Turchia-Italia: le formazioni ufficiali

CLICCA QUI

Ore 19.24 - Hysaj, l'agente: "Lazio? Aspettiamo fiduciosi"

Mario Giuffredi, procuratore di Elseid Hysaj, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte: "Certamente Elseid non rinnoverà col Napoli. Al momento stiamo valutando ogni situazione. Una chiamata di Sarri alla Lazio? Attendiamo fiduciosi".
LEGGI - Mourinho a CR7. "Vattene dalla Serie A e lasciami in pace"

Ore 19.15 - Ufficiale: l'Udinese conferma mister Gotti

Al'Udinese può ufficialmente iniziare il "Gotti-ter". Dopo l'abboccamento fallito con Rolando Maran, il club friulano ha deciso di confermare l'ex assistente di Sarri al Chelsea. Contratto fino al 30 giugno 2022.
LEGGI - De Paul saluta l'Udinese: "Qui ho dato tutto"

Ore 18.05 - De Paul saluta l'Udinese

Rodrigo De Paul saluta l'Udinese in un'intervista rilasciata al quotidiano inglese The Guardian: "Sono stato estremamente rispettoso con la società e coi tifosi, che mi vogliono davvero bene, ma penso che, a 27 anni, il mio processo di maturazione mi porti a guardare altrove. Ho detto ciò che penso e voglio a chi di dovere all'interno del club. Di gol e assist ne ho fatti tanti, vero, ma l'altro giorno mi è passata tra le mani un altro tipo di statistica: nel primo anno di Udinese, ho recuperato 150 palloni. Nella stagione appena conclusa, oltre 400, praticamente il triplo. Penso a cosa viene dopo, a come posso ulteriormente migliorare, qui ho dato proprio tutto". Su De Paul ci sarebbe fortissimo l'Atletico Madrid di Simeone, ma è attenzionato anche dalle big di Serie A e della Premier League. L'Udinese lo valuta 40 milioni di euro.
LEGGI - Galles, Bale: "Italia favorita? Non ci interssa: è il campo che parla"

Ore 17.36 - Milan, ritiro l'8 luglio: Theo Hernandez e Leão restano?

CLICCA QUI

Ore 17.34 - Lewandowski al Real Madrid da Ancelotti? Il Bayern Monaco: "Impossibile"

CLICCA QUI

Ore 17.25 - Skriniar: "Resto all'Inter per difendere lo scudetto"

Dal ritiro della nazionale slovacca a Euro 2020, Milan Skriniar allontana ogni voce di mercato che lo rigurada: "Non so come sia possibile che corrano certe ipotesi - ha spiegato -, ho sempre detto di voler restare in nerazzurro e lo confermo: voglio difendere a tutti i costi lo scudetto conquistato.
LEGGI - LIVE! Verso Turchia-Italia: cresce l'attesa a Roma

Ore 16.26 - Koulibaly può restare a Napoli, lo vuole Spalletti

Il futuro di Kalidou Koulibaly potrebbe rimanere a Napoli. Secondo la Gazzetta dello Sport, infatti, Luciano Spalletti sarebbe particolarmente convinto a considerarlo punto fermo della difesa azzurra. Il nodo sta nel contratto, in scadenza nel 2023 ma particolarmente oneroso (6 milioni) per patron De Laurentiis. In questo senso, si valuta qualcosa che potrebbe accontentare entrambe le parti, ovvero spalmare il totale della cifra percepita dal senegalese su più anni di contratto.
LEGGI - Euro 2020: cerimonia d'apertura con Totti e Nesta

Ore 15.54 - Venezia, ecco il terzino sinistro austriaco Schnegg: il comunicato ufficiale

"Venezia FC comunica di aver acquisito a titolo definitivo dal club austriaco Lask il diritto alle prestazioni sportive del terzino sinistro David Schnegg. Il difensore austriaco classe 1998, ha sottoscritto col club arancioneroverde un contratto triennale. Nella stagione sportiva 2020/21, Schnegg ha disputato con la maglia del WSG Tirol la migliore stagione della sua carriera, nella quale ha collezionato 29 presenze con 2 gol e 4 assist, collezionando inoltre quattro presenze nelle qualificazioni per il Campionato Europeo UEFA Under 21 2021 con la maglia della nazionale Under 21 austriaca. Dal suo debutto con la WSG Wattens, avvenuto nel marzo 2018, Schnegg ha collezionato 31 presenze totali nella Bundesliga austriaca e 46 presenze totali nella 2. Liga. Benvenuto a Venezia, David".
LEGGI - Lukaku: "Meglio io di Ibrahimovic. Inter meglio del Chelsea

Ore 15.37 - Lewandowski, dalla Spagna: "Futuro al Real?"

Robert Lewandowski a caccia di una nuova sfida e di nuovi stimoli dopo sette stagioni al Bayern Monaco. A dichiararlo, la testata spagnola "As", che intravede per i centravanti polacco un futuro al Bayern Monaco. Ovviamente, il grandissimo scoglio è rappresentato dal Bayern stesso, che non si vuole privare della propria stella. Per la quale, comunque, c'è la fila con Manchester United, City, PSG e Chelsea.
LEGGI - Superlega, Ceferin: "Giustizia a volte è lenta, ma arriva sempre"

Ore 15.03 - Juventus: Cuadrado rinnoverà fino al 2023

Secondo Il Corriere dello Sport, Juan Cuadrado sarebbe pronto a prolungare il proprio contratto con la Juventus. La scadenza, originariamente prevista il 30 giugno 2022, sarà protratta al 20 giugno 2023.
LEGGI - Via all'Europeo di tutti, ecco la griglia di Roberto Beccantini

Ore 14.20 - Juventus: CR7 deciderà sul suo futuro entro metà luglio

Secondo Tuttosport, Cristiano Ronaldo deciderà sul suo futuro alla Juventus entro metà luglio, dopo l'Europeo e le vacanze. L'agente del giocatore Jorge Mendes, in settimana a Milano, avrebbe incontrato il nuovo responsabile dell'area tecnica Federico Cherubini.
LEGGI - Euro icons: 2016, Ronaldo e l'estate che levò ogni dubbio

Ore 14 - Xhaka-Roma: ci siamo

Granit Xhaka-Roma: ci siamo! Secondo Sportmediaset, l'accordo col giocatore è totale: 4 anni di contratto per 2,5 milioni di euro più premi. Con l'Arsenal. per il mediano svizzero, il punto d'incontro si dovrebbe trovare sui 18 milioni.
Tutte le notizie di calciomercato
Ci sarà un occhio di riguardo, naturalmente, per le squadre che prenderanno il via alla Serie A 2021-22, in programma a partire dal prossimo 22 agosto: potrai seguire tutti i movimenti di mercato di Juventus, Milan, Inter, Napoli, Roma, Lazio, Atalanta, Fiorentina, Torino e di tutti gli altri club del nostro campionato. Chiusa la sessione estiva, ci sarà modo di ritoccare ulteriormente le rose durante la finestra invernale, le cui date sono già state fissate: il mercato di riparazione si terrà infatti dal 3 al 31 gennaio 2022.

Da Donnarumma a Lukaku: la Top 11 del campionato

Calciomercato 2020-2021
Inter-Juve, derby per Lucca. Barella sempre più vicino al rinnovo
IERI A 06:49
Calciomercato 2020-2021
L'Inter pensa a Insigne, Belotti via dal Toro a gennaio?
21/10/2021 A 07:19