"Sono grato al club per avermi dato questa opportunità, allo staff tecnico per il loro lavoro e ai miei compagni di squadra che non sono solo ottimi giocatori, ma un grande gruppo di ragazzi. Sono felice che siamo riusciti a riportare questo fantastico club in Champions. Auguro a tutti solo il meglio per il futuro". Con questo post pubblicato sul proprio profilo Instagram, Mario Mandzukic ufficializza il suo addio al Milan all'indomani della vittoria per 2-0 dei rossoneri a Bergamo contro l'Atalanta che ha regalato al Diavolo la qualificazione in Champions League dopo un'attesa che durava da 7 anni.

Per Mandzukic 5 mesi da flop

Serie A
Inter, Milan e Juve in Champions: l'ultima volta fu Triplete
24/05/2021 A 11:13
Approdato al Milan a gennaio durante il mercato di riparazione con il compito di portare esperienza nel gruppo e di fungere da vice Ibrahimovic, Mandzukic ha avuto un rendimento decisamente al di sotto delle aspettative che si erano create nei suoi confronti: complici anche diversi infortuni, l'attaccante croato ha collezionato solo 11 presenze tra Serie A ed Europa League senza mai riuscire a trovare la via del gol.

Pioli: "Milan maturo nonostante l'età: un grande 'grazie' al club"

Serie A
Le 5 verità di Atalanta-Milan 0-2: è il trionfo di Pioli
24/05/2021 A 07:05
Serie A
Atalanta-Milan 0-2, moviola: ci sono i 2 rigori dati da Mariani
23/05/2021 A 19:55