Il calciomercato non si ferma mai: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.

Classifiche e risultati

Serie A 2021-2022, la classifica aggiornata | Serie A 2021-2022, calendario e risultati | Serie A 2021-2022, la classifica marcatori aggiornata
Calciomercato 2020-2021
Conte-United, crescono gli indizi: è il tecnico giusto per CR7&Co?
4 ORE FA

Vecino-Inter, si discute un rinnovo triennale

Settimane cruciali per il futuro di Matias Vecino all'Inter: secondo Sportmediaset l'entourage dell'uruguagio imbastirà i primi colloqui con la dirigenza nerazzurra in ottica rinnovo. Alessandro Lucci, procuratore del 30enne centrocampista, ha messo sul piatto un rinnovo triennale.
La nostra opinione: tutto dipenderà dalla richieste economiche dell'uruguagio, che con il gol nell'uòtimo match contro il Bologna, ha dimostrato di poter rivestire un ruolo "turnover" all'interno del folto centrocampo a 5 di Inzaghi. Le qualità carismatiche di Vecino non si discutono, spaventano piuttosto i suoi dettagli anagrafici: nel 2024 avrà 33 anni, con un'utilità in campo abbastanza limitata.

Milan Skriniar esulta insieme a Matias Vecino, Inter-Bologna, Getty Images

Credit Foto Getty Images

Milan, idea William Carvalho per il post-Kessié

Secondo quanto riporta Estadio Deportivo, il club rossonero starebbe pensando al portoghese classe 1992 come rimpiazzo in caso di fumata nera nelle trattative per il rinnovo di Kessié. Carvalho è in forza al Betis, e il suo contratto scadrà nel 2023. Il Milan pensa a un prestito con diritto di riscatto.
La nostra opinione: soluzione sulla carta poco allettante; il portoghese ha già 29 anni e fatica a difendere un posto titolare nel Betis di Manuel Pellegrini. A livello economico, considerato l'ingaggio irrisorio, sarebbe un affare conveniente, ma a livello tecnico e simbolico si tratta di un passo indietro. Con il rinnovo di Kessié in stand-by, il Milan rischia di perdere valore nel momento più delicato della sua crescita.

Toro a caccia di giovani in Europa

Tuttosport segnala le molteplici incursioni dell'ultima settimana da parte del ds Vagnati e del capo scout Specchia. Olanda, Francia, Svizzera, Danimarca ed est europeo: la dirigenza granata è alla ricerca di nuovi giovani per rimpolpare l'arsenale a disposizione di Juric.
La nostra opinione: il segnale di Juric è stato recepito in fretta dai vertici granata; serve un progetto che possa valorizzare la squadra e per fare ciò occorre più audacia sul mercato. Il Toro, per evidenti restrizioni economiche, cercherà la via low cost.

Locatelli: "Il gol col Milan? Mia nonna juventina mi disse..."

Calciomercato 2020-2021
Il mancato rinnovo di Kessie crea tensione al Milan
13 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Belotti e Vlahovic, i tifosi si schierano per farli restare
IERI A 07:59