Il calciomercato non si ferma mai, nemmeno durante i campionati: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Calciomercato 2020-2021
Roma-Shomurodov, è fatta: operazione col Genoa da 20 milioni
3 ORE FA

Napoli: Allegri e Spalletti i sogni

Lo riporta il Corriere dello Sport all’indomani del clamoroso harakiri del Napoli di mister Rino Gattuso che è costato ai partenopei la mancata qualificazione alla prossima Champions League. Allegri il piano A, Spalletti il piano B, ma i piani di Aurelio De Laurentiis potrebbe seriamente essere scompaginati dal risultato di ieri sera contro il Verona di Juric.
  • La nostra opinione: Senza Champions non sarà un gioco da ragazzi convincere i tecnici toscani ad accettare il “lavoro azzurro”, però la base è ottima e con qualche promessa di innesto funzionale nella rosa la campagna elettorale per portare un top manager italiano sulla panchina napoletano potrebbe anche andare in porto. Tutto dipenderà dalle disponibilità economiche di ADL.

Pirlo e Ronaldo restano?

Tuttosport fa le carte alla situazione bianconera dopo il clamoroso double Coppa Italia-Qualificazione alla prossima Champions: Pirlo si autoconferma ma è costretto a fare a spallate con il fantasma del Max Allegri-bis, Ronaldo è sibillino sui social ma lascia presagire una possibile permanenza. Il rush finale farà sì che allenatore e giocatore-simbolo restino dove sono?
  • La nostra opinione: Ci siamo già espressi su questi schermi a favore del rinnovamento in casa Juventus, ventilando l’arrivo di un top manager di fama internazionale sulla panchina bianconera con Zinedine Zidane – in predicato di dire addio al Real Madrid – indiziato principale. Il finale (comunque esaltante) di stagione non può oscurare un dato: i 13 punti di ritardo dall’Inter. Quanto a CR7, i 36 gol stagionali non mentono: non si possono discutere.

Barça su Gosens

Lo scrive Marca questa mattina, quotidiano molto vicino ai fatti del Barça. L’esterno sinistro tedesco dell’Atalanta e della Maanschaft – 11 gol quest’anno in Serie A – è destinato ad infiammare la finestra di mercato estiva. A 26 anni è pronto per il proverbiale grande salto e secondo il quotidiano sportivo catalano potrebbe essere coinvolto nel restyling totale in atto nel club blaugrana.
  • La nostra opinione: Robin Gosens è uomo mercato conteso dalle big della Serie A (Juve in primis) ma anche dei top campionati europei. Sarà dura trattenerlo per Percassi, i suoi enormi progressi non possono passare inosservati. Il Barça guarda anche alla Serie A per rifarsi il look e provare a tornare grande.

Conte: "Gattuso? Come me soggetto a critiche a volte ingiuste"

Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (29/07)
5 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Locatelli distante dalla Juve; Romero-Barça? La Dea vuole 60 milioni
7 ORE FA