Mancava solamente l'ufficialità, adesso è davvero tutto fatto: il Papu Gomez è un nuovo giocatore del Siviglia. Trasferimento a titolo definitivo e contratto fino al 2024, con gli andalusi che verseranno nelle casse dell'Atalanta 5,2 milioni di euro più due di eventuali bonus legati ad obiettivi individuali e di squadra. L'argentino, che già in mattinata era atterrato in terra spagnola, ha svolto le visite mediche e firmato il nuovo contratto: la sua nuova avventura alla corte di Lopetegui è ufficialmente iniziata.

Addio all'Atalanta

Calciomercato 2020-2021
Vlahovic, il rinnovo è ancora un miraggio: Juve alla finestra
19 ORE FA
Dopo oltre sei stagioni, 252 presenze, 59 gol e 72 assist, il Papu Gomez saluta Bergamo non certo senza alcun rimpianto: "Rifarei tutto quello che ho fatto dal primo giorno a Bergamo, abbiamo fatto la storia di questa società ora al top in Europa", queste le parole agrodolci dell'ex capitano dell'Atalanta prima di salire sull'aereo per raggiungere la sua nuova casa. Intanto, anche la rottura tra il Papu e gli ormai ex compagni di squadra sembra totale. Gli indizi arrivano via social, con l'argentino che ha rimosso dai propri di Instagram l'ex compagno e amico fraterno Josip Ilicic: l'ex Palermo, a sua volta, ha rimosso dal proprio profilo gran parte delle foto insieme a Gomez. Ormai, comunque, Bergamo rappresenta il passato: il Papu è pronto a rilanciarsi con la maglia del Siviglia.

Il saluto di Gasperini

Alla vigilia della sfida di Coppa Italia contro la Lazio, anche l'allenatore dell'Atalanta ha voluto salutare "ufficialmente" il proprio ex capitano:
"Lui ha dato tantissimo all'Atalanta, aiutandola a crescere. Ma ora la squadra è nelle condizioni di poter camminare con le proprie gambe, a Gomez non posso che augurare il meglio: va in una squadra molto forte che gioca la Champions ed è un bel palcoscenico per lui. Sarà una grande esperienza per lui".
Ora la squadra è nelle condizioni di poter camminare con le proprie gambe

Gasperini: "Migliore Atalanta della stagione e record di punti"

Calciomercato 2020-2021
Juve-Chelsea, duello anche per Tchouameni
IERI A 08:02
Calciomercato 2020-2021
Dybala-Juve, tormentone senza fine: ora c'è il nodo bonus
25/09/2021 A 07:58