Niente Juventus e niente Inter, le due formazioni di cui si è timidamente parlato all'inizio della finestra invernale. Graziano Pellè è ufficialmente un nuovo giocatore del Parma. Nuovo per modo di dire, se è vero che l'ex centravanti dello Shandong Luneng aveva già indossato la maglia gialloblù dal 2010 al 2012, biennio peraltro inframmezzato da un prestito alla Sampdoria.
| Tabellone: le ufficialità di gennaio | Quando finisce il calciomercato? Le deadline | Tutte le news |
Calciomercato 2020-2021
Tabellone di mercato: tutti gli acquisti e le cessioni di gennaio
31/12/2020 A 12:17
Pellè arriva senza costi di cartellino per il Parma: a dicembre ha disputato la sua ultima partita in Cina e poi ha visto il proprio contratto andare a scadenza. Torna dunque da svincolato in un'ottica di rafforzamento generale della rosa di D'Aversa, attualmente penultima in campionato e in pienissima zona retrocessione.
I ducali dopo Man e Zirkzee cercavano un nuovo centravanti, hanno provato a strappare Gianluca Scamacca a Sassuolo e Genoa, ma senza successo. E così hanno virato con prepotenza proprio su Pellè, di rientro in patria dopo quasi un decennio: da quel 2012, anno in cui lasciò il Parma per il Feyenoord, non aveva più giocato in Serie A.

Da Simakan a Dzeko: i 5 colpi sfumati a gennaio

Calciomercato 2020-2021
Calciomercato, c'è tempo fino alle 20 in Serie A. Tutte le deadline
19/12/2020 A 16:16
Serie A
Parma-Inter 1-2, pagelle: Lukaku super, ottavo assist
04/03/2021 A 22:43