Kylian Mbappé fa tremare il PSG. E non esclude un addio. Anzi: le possibilità che la stella francese rinnovi il proprio contratto in scadenza tra un anno e mezzo con il Paris Saint-Germain, mettendo così il club parigino in una situazione delicatissima, sembrano essere di giorno in giorno più concrete.
| Tabellone: le ufficialità di gennaio | Quando finisce il calciomercato? Le deadline | Tutte le news |
In questo senso, sono le dichiarazioni rilasciate dallo stesso Mbappé a 'Telefoot' al termine della goleada sul Montpellier, in cui lui stesso si contraddistinto con una doppietta, a far paura al PSG:
Calciomercato 2020-2021
Tabellone di mercato: tutti gli acquisti e le cessioni di gennaio
31/12/2020 A 12:17
"Se la mia intenzione è quella di prolungare oppure no? Mi è già stata fatta questa domanda. Parlerò con il club, cercherò di capire se c'è un progetto. Ci sto riflettendo, perché firmare significherebbe legarmi a lungo termine. Io qui sono molto felice, lo sono sempre stato.I tifos e il club mi hanno sempre aiutato e sarò loro sempre riconoscente. Ma devo pensare a quello che vorrò fare e dove vorrò essere nei prossimi anni. Se avessi una risposta oggi, ve l'avrei data oggi. La mia intenzione non è quella di guadagnare tempo o cose del genere. Se firmerò sarà per rimanere qui per molto tempo. Ecco perché ho bisogno di riflettere".
Musica per le orecchie di mezza Europa. Del Real Madrid, innanzitutto. Club che, pur non confermando mai ufficialmente un approccio vero e proprio nei confronti del PSG, non fa mistero di apprezzare parecchio le qualità di Mbappé. E poi occhio anche a Liverpool e Barcellona. Se il campione del Mondo 2018 deciderà di non prolungare, via all'asta di mercato.

Gomez, c'è il Siviglia; United su Koulibaly

Calciomercato 2020-2021
Calciomercato, c'è tempo fino alle 20 in Serie A. Tutte le deadline
19/12/2020 A 16:16
Calciomercato 2020-2021
Dybala al centro del progetto, rinnovo più vicino
15/09/2021 A 06:14