Il calciomercato 2021 ha inizio questa notte in via ufficiale: dal 1° luglio infatti sarà possibile spostare giocatori, mestiere di cui sono "principi" Adriano Galliani e Piero Ausilio, chiamati sul palco a raccontare un po' di aneddoti ormai caduti in prescrizione.

Galliani su Pessina

"Il Monza fallì il 1 luglio 2015. Potevo prenderlo a zero, vennero da me il 30 giugno curatore fallimentare e papà di Pessina e mi dissero che avevano bisogno di 30mila euro per pagare i dipendenti: quindi decidemmo di comprarlo per 30mila euro, anche se il giorno dopo sarebbe potuto arrivare a zero. Però in quel modo lo soffiamo all'Inter".
Euro 2020
Bonucci: "Il calciomercato non disturba questa Nazionale"
07/06/2021 A 12:40

Geoffrey Kondogbia

Credit Foto Getty Images

Kondogbia: lo voleva anche il Milan

Continua Galliani: "Ho fatto di tutto per prendere Kondogbia, l'Inter fu anche brava ma io scontai anche il pessimo rapporto di Nelio Lucas col suo procuratore. E io in quel momento avevo bisogno anche della sua controfirma perché eravamo in una fase di cessione del club". Poi la replica di Ausilio: "Lui ha speso 30mila euro per Pessina, noi per Kondogbia 30 milioni. A posteriori sarebbe stato meglio prendere Pessina, non è andata benissimo. L'investimento non ripagò per quelle che furono poi le successive prestazioni".
Balotelli? Al momento non è previsto nessun rinnovo, da stanotte a mezzanotte è libero, poi il calciomercato è lungo

Su Cahlanoglu

"Questo non è uno scambio, all'epoca era un calcio diverso con altre società. È un signore che finisce un contratto e va dall'altra parte. Adesso ci sono questi parametri zero che si prendono su i soldi e sono contenti. È un calcio meno romantico, peccato. Mi sono molto stupido della sua frase che, dopo aver giocato nel Milan ed essere arrivato secondo abbia detto: "Riviciniamo lo scudetto".

Milan-Diaz: nuovo prestito. Italiano allenatore della Fiorentina

Premier League
Kane si mette sul mercato: "Voglio essere come Messi e CR7"
20/05/2021 A 15:27
Calciomercato 2020-2021
Higuain e l'Inter Miami verso l'addio: il Pipita si ritira?
5 ORE FA