Zinedine Zidane avrebbe comunicato al Real Madrid la sua decisione irrevocabile di dimettersi dall'incarico di allenatore: lo scrive su Twitter il collega Fabrizio Romano del Guardian. La notizia dell'addio del tecnico francese, che con i Blancos ha vinto tre Champions League di fila tra il 2016 e il 2018, è stata in seguito confermata anche da As.
Secondo il quotidiano spagnolo Zidane avrebbe comunicato la decisione di andarsene sia alla dirigenza del Real che alla squadra. L'addio era nell'aria e potrebbe essere il la a un ulteriore effetto domino degli allenatori. Il maggiore indiziato per raccogliere l'eredità di Zizou sembra Raul, ma non è da sottovalutare la posizione di Massimiliano Allegri e (a questo punto) dello stesso Conte, anche se per AS è remota la possibilità di vedere il tecnico neocampione d'Italia con l'Inter sulla panchina del club Merengues. Per il quotidiano madridista il grande favorito è proprio Max Allegri, che - dopo due anni sabbatici - si ritrova ad essere desiderato da tre top team del calibro di Real Madrid, Juventus ed Inter.
Calciomercato 2020-2021
Zidane: "Il mio futuro? Con calma parlerò con il club"
22/05/2021 A 19:50

Zidane: "Io lontano da Madrid? È una bugia"

Calciomercato 2020-2021
Zidane lascia il Real: l'ha già detto ai giocatori
16/05/2021 A 07:30
Calciomercato 2020-2021
Allarme Covisoc: "Plusvalenze sospette". Juve e Napoli nel mirino
UN' ORA FA