Salvo clamorosi ribaltoni, l'avventura di Franck Ribery in Italia durerà ancora un anno. Poi il fantasista francese, 38 anni, appenderà gli scarpini al chiodo. Ma dove giocherà nella prossima stagione? Il contratto che lo lega alla Fiorentina scade a giugno. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, l’intenzione di Rocco Commisso è quella di trattenerlo Firenze. Il patron italo-americano non vuole rinunciare alla sua esperienza e alla sua leadership all’interno dello spogliatoio e per questo motivo si è già attivato nella speranza di trovare un accordo per il rinnovo.

Il nodo del rinnovo e la rivale

L'ex Bayern attualmente percepisce un ingaggio di 4 milioni a stagione e la proposta del club viola al momento prevede un ulteriore anno di contratto con una parte fissa più o meno dimezzata a quella attuale, alla quale si andrebbero ad aggiungere una serie di bonus legati al rendimento. In casa Fiorentina regna l'ottimismo, ma secondo la Rosea ci sarebbe la concorrenza di un altro club di Serie A: la Lazio. I biancocelesti stanno, infatti, pensando ad un Ribery spalla di Immobile in attacco o jolly per un possibile tridente con Correa. Al momento passi ufficiali non sono ancora stati fatti, ma intanto la Lazio ha già iniziato a sondare il terreno per capire se ci sono le possibilità di centrare il colpo.
Calciomercato 2020-2021
Dimarco-Inter, insieme fino al 2026: rinnovo ufficiale
23/12/2021 A 18:32

Iachini su Ribery: "Mi dà fastidio toglierlo, vorrei averlo in campo 100 minuti a partita"

Calciomercato 2020-2021
Sei mesi di Mauro Icardi: la Juve ci prova sul serio
15/12/2021 A 08:24
Calciomercato 2020-2021
1 miliardo di clausola per Sergio Canales, e non è il solo...
14/12/2021 A 18:29