Kylian Mbappé al Real Madrid: segnali di concretezza. Il contratto del giovane fenomeno francese resta in scadenza nel 2022, ma le indiscrezioni che arrivano dalla Francia continuano a ribadire la sua volontà di non rinnovarlo. L'ipotesi sarebbe dunque quella di onorare quest'ultimo anno, tentando nuovamente l'assalto alla Champions League con lo squadrone messo in piedi da Al-Khelaifi, dopodiché lasciare Parigi da svincolato. Va capito se il club sia davvero disposto ad accettare di perderlo a parametro zero pur di tenerlo un anno in più. Marca ribadisce che il tempo gioca a favore del Real Madrid. I Blancos hanno una disponibilità economica di oltre 200 milioni, ma il sogno di Florentino Pérez è quello di ingaggiarlo gratuitamente come già fatto con David Alaba.

Come si ferma Mbappé? Le sue magie nella Coppa di Francia 2020-21

Champions League
Ronaldo è il calciatore più pagato al mondo: l'ex Juve davanti a Messi
12 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Dybala al centro del progetto, rinnovo più vicino
15/09/2021 A 06:14
Calciomercato 2020-2021
La Juve guarda ai giovani: c'è Ihattaren. Bakayoko torna al Milan
30/08/2021 A 18:24