Il calciomercato non si ferma mai, nemmeno durante i campionati: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Calciomercato 2020-2021
Dimarco-Inter, insieme fino al 2026: rinnovo ufficiale
23/12/2021 A 18:32

Mourinho non si ferma: progetti in grande per il mercato

Mourinho non si è ancora insediato sulla sua nuova panchina, ma per la Gazzetta Sportiva le telefonate col ds della Roma Pinto sono fequenti e intense: si sta lavorando per plasmare la rosa a misura di Special One. Ci sono già obiettivi per la porta, con Juan Musso dell’Udinese, e per la difesa, dove si sta vagliando un ventaglio di nomi che comprende Dier, Aké e Zouma, mentre per il centrocampo i nomi sono Matic, Hojbjerg e Sabitzer.
  • La nostra opinione: conosciamo tutti l’ambizione di Mourinho ed è normale, visto il suo profilo, che abbia intenzione di ricreare una squadra competitiva almeno per lottare per le prime posizioni della classifica, se non per vincere. I nomi buttati sul piatto sono tanti, ovviamente si dovrà fare una scrematura sia in base a quello che succederà nelle ultime battute dei vari campionati, sia per quali saranno le manovre con i vari agenti. Con Musso, per esempio, la strada potrebbe essere più facile perché l’argentino ha lo stesso procuratore di Mou, Jorge Mendes.

Juve-Milan, lotta per la Champions e per Donnarumma

Per Tuttosport il big match della giornata non sarà soltanto una sfida per accaparrarsi un posto in Champions League, ma anche per chi avrà Gianluigi Donnarumma tra i pali la prossima stagione. Le due cose sarebbero collegate, principalmente per questioni economiche, perché come abbiamo detto più volte arrivare in Champions League sbloccherebbe per il Milan una discreta somma, con la quale assecondare la richiesta onerosa del portiere, che invece la Juventus potrebbe già permettersi.
  • La nostra opinione: probabilmente non sarà solo una questione economica. La Champions League è una bella vetrina e probabilmente chi se la aggiudicherà conquisterà il cuore di Donnarumma, che è già il portiere della Nazionale e che quindi potrebbe voler puntare a qualcosa di più della solita Europa League. I soldi, quindi, non sarebbero l’unico motore, anche se con Mino Raiola alle spalle potrebbero essere comunque il fattore predominante.

Fiorentina al lavoro per trattenere Milenkovic

Prima sembrava un no, poi è diventato forse e adesso, secondo il Corriere dello Sport, per la Fiorentina e Milenkovic potrebbe arrivare il rinnovo, stando alle parole del ds Pradé. A quanto pare c’è un contatto costante tra giocatore e dirigenza per arrivare a un’intesa comune.
  • La nostra opinione: in questo periodo di tensione in cui la Fiorentina ha a lungo lottato per allontanarsi dalla zona retrocessione, il focus primario era quello di fare punti. Ora che i giochi sono quasi fatti, è un bene che la società lavori per ricostruire il futuro, perché questo, soprattutto per i tifosi, è stato un anno di sofferenza. Alle spalle però c’è un patron con la testa sulle spalle: Commisso ha già dimostrato di non essere il proprietario prestanome che si disinteressa del club che ha comprato, ma che invece ne ha a cuore le sorti. Deve ancora capire bene come orientarsi, ma la volontà c’è e quando esiste una tale spinta in buona fede, tutto si sistema più facilmente.

Prandelli: "Commisso va ascoltato. Tifosi se lo tengano stretto"

Calciomercato 2020-2021
Sei mesi di Mauro Icardi: la Juve ci prova sul serio
15/12/2021 A 08:24
Calciomercato 2020-2021
1 miliardo di clausola per Sergio Canales, e non è il solo...
14/12/2021 A 18:29