Inter: Conte chiede rinforzi, si pensa a Matic

Antonio conte ha lanciato l’allarme e Tuttosport lo raccoglie: il tecnico dell’Inter si è detto preoccupato in quanto costretto a far giocare sempre gli stessi per colpa della rosa corta, e il quotidiano torinese lancia lì l’ipotesi di Nemanja Matic, in rotta con il Manchester United.
  • La nostra opinione: in effetti l’ondata di infortuni cui è andata incontro l’Inter non rende le cose facili al tecnico e già a gennaio la società dovrà intervenire sul mercato. Come già aveva detto Beppe Marotta, però, i big di solito a gennaio non si muovono. A meno che, come in questo caso, non abbiano fretta di lasciare il club in cui si trovano.
Calciomercato
Marotta: "Siamo vicini al rinnovo con Lautaro e Brozovic"
07/09/2021 ALLE 20:10

Mbappé nel mirino del Real Madrid

Per AS, i litigi in casa PSG tra Mbappé e Tuchel possono favorire il Real Madrid, che vorrebbe aggiudicarsi il gioiellino francese. E si parla di rottura per la prossima estate.
  • La nostra opinione: il PSG è un ambiente strano. Pieno di campioni, a volte una trappola da cui è difficile uscire. Lo sa bene Neymar, che ormai vuole andaresene da tempo, così come Edinson Cavani, che è stato a lungo al centro di voci di mercato mai concretizzatesi. E mentre Mauro Icardi è lì contumacia, i nomi grossi del club parigino fanno fatica a integrarsi del tutto e sognano sempre di poter andare via. Sentiremo parlare ancora di questa storia.
L’articolo originale

Il retroscena che non t’aspetti: lo United ha rinunciato a Bale per i troppi infortuni

Il Mirror rivela un restroscena di mercato curioso: il Manchester United aveva avuto la possibilità di far tornare Gareth Bale in Premier League, ma ha rifiutato. Il Real Madrid si era reso disponibile a cederlo, secondo il Mirror, ma i Red Devils hanno declinato l’offerta a causa di un ingaggio altissimo a fronte din una presenza troppo assidua in radiologia (si gioca tra le parole X-Factor e X Ray-Factor).
  • La nostra opinione: come dare torto alla dirigenza dello United? Bale non scoppia di salute e spesso gli capita di essere fermo a lungo per guai muscolari. Si tratta di un giocatore dal talento cristallino, ma del resto si sa che il cristallo è un materiale estremamente fragile. Chiaramente, nel momento in cui i guai di formazione saranno finiti per Zinedine Zidane, i blancos saranno di nuovo pronti a lasciar andare un giocatore che non ha mai creato un grande alone d’affetto attorno a sé nemmeno da parte dei tifosi.
L’articolo originale
Calciomercato
Messi è libero? Pescara, Catanzaro e Spartak ci provano
03/01/2021 ALLE 10:31
Calciomercato
Candreva-Sampdoria, è rottura. Torna all'Inter a gennaio?
16/12/2020 ALLE 13:17