"Ci vuole pazienza, stiamo facendo le nostre valutazioni, ma abbiamo le idee molto chiare". Il direttore sportivo della Juventus, Fabio Paratici, commenta così le voci sul futuro allenatore bianconero, ritirando dal palco il Premio Gentleman alla Scuola Militare Teulié a Milano.
Dopo l'esonero di Massimiliano Allegri, sono in tanti in lizza per prenderne il posto, con le quotazioni di Maurizio Sarri in ascesa, insieme a quelle di Simone Inzaghi. Paratici però – come tutta la Juventus del resto – non si è voluto sbilanciare, lasciando un’attesa che non verrà chiarita ormai, con ogni probabilità, prima della fine del campionato e probabilmente delle competizioni internazionali.
Calciomercato
Messi è libero? Pescara, Catanzaro e Spartak ci provano
03/01/2021 A 10:31
Calciomercato
Candreva-Sampdoria, è rottura. Torna all'Inter a gennaio?
16/12/2020 A 13:17
Calciomercato
Morata, l'agente è sicuro: "La Juve lo riscatterà"
16/12/2020 A 12:11