Il futuro di Erling Haaland sarà ancora al Borussia Dortmund? Gli indizi possono condurre a questa conclusione.
E' impossibile ingaggiare gente come Mbappé e Haaland, in generale, non solo per il Real Madrid, senza i soldi della Superlega"
Ripartiamo dalle parole di Florentino Perez per affrontare un tema, quello del calciomercato, che inevitabilmente diventerà d'attualità nel giro di pochi mesi. Nel corso delle sue escursioni mediatiche degli ultimi giorni il presidente del Real Madrid, parlando di Superlega ha parlando anche delle qualità di Mbappé e Haaland, due fenomeni inevitabilmente entrati nelle mire del Real Madrid, e di tante altre squadre in giro per l'Europa.
Calciomercato
L'Arsenal vuole Vlahovic: la Fiorentina chiede 80 milioni
05/11/2021 A 15:58
"Haaland? Suo padre è venuto a trovarci al centro sportivo di Valdebebas. Tutti abbiamo avuto la stessa reazione, non avevamo mai visto nulla di simile. Lui come Mbappé sono giocatori straordinari"
Il problema è che al momento attuale spostare giocatori di questo calibro diventa pressoché impossibile. Se fino a qualche tempo fa il Real o il Barcellona di turno avrebbe potuto rivolgersi alle banche per il solito prestito, oggi questa strada è molto poco praticabile, visti i problemi economici in cui versano le squadre di mezza Europa al momento e la difficoltà nel reperire liquidità.

Erling Haaland (Borussia Dortmund)

Credit Foto Getty Images

Il Borussia lo blinda

"Erling Haaland resterà qui". Lo ha ribadito Michael Zorc, direttore sportivo del Borussia Dortmund, ai microfoni di Sky Deutschaland. Il suo agente Mino Raiola si era già attivato per portare avanti dei contatti con altri club stranieri ma Zorc non ne vuole sapere e taglia corto: "Abbiamo una posizione chiara sulla situazione di Haaland e l'abbiamo detta, a prescindere dalla nostra classifica finale continuerà a giocare con noi", smentendo anche le voci che una mancata qualificazione alla prossima Champions League possa costringere la squadra tedesca a cedere il giocatore.
Il Dortmund aveva sborsato 20 milioni di euro per acquistare il ragazzo dal Salisburgo, con una clausola rescissoria che scade nel 2022. Ora Mino Raiola spara altissimo soltanto per il suo ingaggio: più di 10 milioni di euro per un ragazzo del 2000, mentre per il suo cartellino si parte dai 150 milioni. Qualcuno se lo può permettere?

Perez: "Superlega? Milan e Juve dentro. Avanti col progetto"

Calciomercato
PSG senza limiti: una rosa da quasi 400 milioni di euro
09/07/2021 A 17:46
Calciomercato
Occhio Inter: il Chelsea ha pronti 100 milioni per Lukaku
29/04/2021 A 10:32