Il calciomercato non si ferma mai, nemmeno durante i campionati: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.

Inter scatenata: Milik...

Calciomercato
Inter, Xhaka per Eriksen? Trattativa con l'Arsenal
17/11/2020 A 07:47

Secondo Tuttosport l'Inter avrebbe trovato il vice Lukaku ideale già per gennaio: si tratta di Arek Milik, fuori rosa a Napoli e a caccia di una nuova maglia per convincere il ct della Polonia a portarlo all'Europeo. L'attaccante non ha rinnovato il suo contratto col Napoli e andrà in scadenza il prossimo giugno, quindi l'Inter con ogni probabilità potrà ottenere uno sconto sulla valutazione di 25 milioni di euro; De Laurentiis in ogni caso non lo venderà a prezzo di saldo.

  • La nostra opinione: Rispetto all'oggetto misterioso (sin qui) Pinamonti, Milik potrebbe offrire più garanzie a Conte per il ruolo di vice Lukaku e qualora i nerazzurri riuscissero a strappare buone condizioni di acquisto potrebbero anche perfezionare un buon affare. Tuttosport parla inoltre di un investimento sul futuro qualora partisse Lautaro direzione Barcellona: ecco, su questo punto avremmo molto da obiettare. Vice Lukaku? Sì. Rimpiazzo di Lautaro? No.

.... E Paredes

Stando a quanto riporta la Gazzetta dello Sport i nerazzurri starebbero lavorando sottotraccia anche per rinforzare il proprio centrocampo: se in uscita si cerca di piazzare Vecino, Nainggolan e soprattutto Eriksen, in entrata potrebbe essere giunto il momento di Leandro Paredes, vecchio pallino di Conte. Il Decreto Crescita (Paredes rientrerebbe in Italia dopo 3 anni e dunque rientrerebbe nei parametri) potrebbe essere un buon alleato e al PSG si potrebbe offrire la carta Eriksen per imbastire uno scambio alla pari.

  • La nostra opinione: Tecnicamente, si tratta di un acquisto che avrebbe molto senso, data la mancanza di un vero e proprio regista nell'Inter di Conte e dato che il tecnico salentino non sembra disposto a provare Eriksen nel ruolo. Diciamo la nostra: lo scambio alla pari col PSG Paredes-Eriksen sarebbe un super affare per la Beneamata.

Alaba verso il Real Madrid

Marca apre questa mattina con l'indicrezione legata al futuro di David Alaba: il difensore austriaco del Bayern sarebbe vicino al Real Madrid e il matrimonio potrebbe svolgersi già a gennaio. Alaba non rinnoverà con i bavaresi e secondo il quotidiano spagnolo da sempre vorrebbe giocare con i Merengues. Il suo arrivo non dipende in alcun modo dal futuro di Sergio Ramos.

  • La nostra opinione: Sembra ormai "telefonato" l'accordo tra Real Madrid e un giocatore ormai in rotta con il Bayern Monaco. Sul difensore non si discute, top class, sulle condizioni economiche dell'affare sì: Alaba chiederà un maxi contratto e dunque sono pochi i club al mondo a poterselo permettere: il Madrid rientra certamente nel novero, ma fin dove sarà disposto a spingersi?

Conte: "L'Inter pensa da grande, c'è fiducia"

Serie A
Moratti: "Eriksen? La pazienza ha un limite"
16/11/2020 A 17:36
Serie A
Salvare il soldato Eriksen: Conte lo trasformi in Pirlo
10/11/2020 A 06:33