Calcio
Calciomercato

Maldini: "Il Milan vuole proseguire con Ibrahimovic, è parte del nostro progetto"

Condividi con
Copia
Condividi questo articolo

Paolo Maldini - Hellas Verona-Milan - Serie A 2019/2020 - Getty Images

Credit Foto Getty Images

DaStefano Dolci
01/08/2020 A 18:24 | Aggiornato 01/08/2020 A 18:50
@stefano_dolci

Il direttore tecnico del Milan alla vigilia della sfida contro il Cagliari, ultima partita della Serie A 2019-2020 per il club rossonero, ammette la volontà di voler continuare con Ibrahimovic: “Ibra fa parte del progetto di crescita del Milan. Sarà una trattativa difficile, ma abbiamo intenzione di continuare con lui”.

Zlatan Ibrahimovic sarà la stella del Milan anche nella stagione 2020-21. E’ solo questione di tempo ma non è in discussione che lo svedese resterà anche l’anno alla corte di Stefano Pioli. A ribadirlo il dt rossonero Paolo Maldini che ha speso parole di grande spessore per Ibra:

Io credo che noi, come ho detto più volte, abbiamo costruito qualcosa in questa stagione, che deve avere continuità. Proseguire sulle basi che abbiamo creato. Zlatan è parte di questo progetto. Non sarà una trattativa facile, ma c’è l’intenzione di proseguire con lui. Chi in attacco insieme a Ibra? Con Ibra ci sentiamo a posto. Abbiamo Rebic, Leao, abbiamo tanti ragazzi giovani che, con Ibra, possono fare una crescita esponenziale. Questa è la nostra idea
Serie A

Ibrahimovic posta una sua foto invecchiata: "Potrei giocare allo stesso livello fino a 50 anni"

01/08/2020 A 07:29

"Il lockdown ha fatto sbloccare certi giocatori. Aurier? Ci piace..."

Una delle condizioni per rimanere in un gruppo di lavoro, è condividere i progetti. C’è unità, altrimenti non sarei qua. Quando si occupa un posto dirigenziale si adatta il carattere alle esigenze del ruolo. La pazienza deve essere alla base del calcio. Tutti vogliono risultati, soprattutto se sei al Milan. Cosa c’è bisogno? La qualità è quella cosa che ti fa ottenere risultati più facilmente. Abbiamo una maglia che pesa e i giocatori devono essere valutati non solo per le doti tecniche, ma anche per la personalità. Il lockdown, forse, ha fatto sbloccare diversi giocatori. Ma la crescita è iniziata prima del lockdown.

Pioli: "Ibrahimovic importante per la nostra crescita: cerchiamo continuità e mentalità vincente"

00:01:40

Serie A

Milan, rinnovo Ibrahimovic: pronti 4 milioni più bonus con opzione per il 2021/22

30/07/2020 A 13:18
Calciomercato

Il calciomercato trasloca da Milano a Rimini: l'evento d'apertura si terrà al Grand Hotel

IERI A 15:42
Contenuti correlati
CalcioCalciomercato
Condividi con
Copia
Condividi questo articolo