Le speculazioni sul futuro di Lionel Messi si inseguivano già quando era aperto il mercato. Poi, dopo un arresto forzato di qualsiasi trasferimento, si è tornato a parlare di lui soprattutto a causa della mancata convocazione per la sfida di Champions League del Barcellona con la Dinamo Kiev.
Ora si ritorna prepotentemente a fare supposizioni e l’ANSA riporta un’indiscrezione del Times, secondo cui il Manchester City sarebbe pronto a offrire un contratto alla Pulce per addirittura 10 anni.
Liga
200 nella Liga, Karim Benzema: un fuoriclasse sottovalutato
IERI A 15:47
Secondo il Times, però, non saranno 10 anni sul campo con la maglia dei Citizens, anche perhé l’argentino ha 33 anni: si tratterà di fargli giocare qualche stagione in Premier League e poi di farlo andare in un club satellite tra quelli affiliati negli Stati Uniti (New York City Fc), in Australia (Melbourne City) o in Giappone (Yokohama Marinos).
Una volta terminata la carriera da calciatore, per lui pronto il ruolo di ambasciatore mondiale del club. Del resto, quando Guardiola ha prolungato il suo contratto col City, si era parlato immediatamente di Messi e della possibilità di vederlo in Inghilterra: a quanto pare, almeno nell’immaginario collettivo, l’ipotesi sta prendendo corpo.
Champions League
Ronaldo è il calciatore più pagato al mondo: l'ex Juve davanti a Messi
22/09/2021 A 17:19
Ligue 1
Messi-Pochettino: gelo dopo la sostituzione
20/09/2021 A 10:05