La Serie A si prepara a riabbracciare uno dei centrocampisti più carismatici e sfortunati dell’ultimo decennio di Serie A, Kevin Strootman. Il 31enne mediano olandese, ex idolo dei tifosi romanisti club in cui ha giocato 5 stagioni raccogliendo 131 presenze e realizzando 13 gol, domenica mattina svolgerà le visite mediche con il Genoa, che cercava un centrocampista centrale d’esperienza e sostanza col quale rimpiazzare il deludente Schone (che ha rescisso il proprio contratto qualche giorno fa, ndr) e lo ha trovato nell’ex pupillo di Rudi Garcia. Ad annunciare il colpo a sorpresa dei rossoblù è stato il presidente Enrico Preziosi, intervenuto ai microfoni di Rai Radio 2:

Siamo sulla strada per chiudere, mancano solamente le visite mediche. Sono molto soddisfatto, soprattutto perché conosco l’uomo.
Calciomercato 2020-2021
Genoa, che colpo: in arrivo l'ex Roma Strootman
08/01/2021 A 22:23

Strootman, che tre giorni fa nel successo dell’Olympique Marsiglia contro il Montpellier ha giocato solamente 25’ e in questo scampolo di stagione con la formazione di Villas Boas ha totalizzato 13 presenze (una da titolare) giocando però solamente 227’, sarà un rinforzo molto prezioso per Ballardini che cercava un centrocampista coriaceo per il suo 3-5-2 capace di dare manforte ai vari Badelj, Behrami e Sturaro e far crescere con calma il giovanissimo Nicolò Rovella, promesso sposo della Juventus a giugno.

Preziosi: "Cedere il Genoa? Spero a breve si possa concretizzare trattativa che soddisfi tutti"

Preziosi nel corso della lunga intervista radiofonica ha anche parlato dello stato del calcio, chiedendo sacrifici ai calciatori (“In una situazione del genere, non possono pensare di essere esclusi da qualunque tipo di intervento al fine di ridurre i costi”), ed è anche tornato sulle possibili voci di cessione della maggioranza delle quote del sodalizio rossoblù.

Pochi sanno quanti sacrifici bisogna fare per tenere una squadra in serie A. Dopo tanti anni magari sarebbe anche giunto il momento di lasciare il Genoa, ma il problema è a chi darlo. Gli interlocutori che abbiamo avuto finora si sono rivelati poco credibili. Spero che tra qualche settimana ci possa essere una trattativa che dia soddisfazione a chi cede e soprattutto alla tifoseria".

Zaccagni al Napoli, Tottenham su Perisic

Calciomercato 2020-2021
Napoli-Sarri: contatto. Juve, pronto il riscatto per McKennie
8 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
De Rossi diventa "Mister Futuro": colpa dei ritardi nei corsi
IERI A 07:40