Messi? No, Lukaku. Secondo una clamorosa indiscrezione di mercato, lanciata dal quotidiano spagnolo Sport, sarebbe questa la strategia del Manchester City per rinforzare l'attacco in vista della prossima stagione. Pep Guardiola, dopo l'ufficializzazione dell'addio di Sergio Aguero che lascerà il club a fine stagione, ha bisogno di un erede del Kun, in grado di garantire la sua stessa continuità in fase realizzativa. L'obiettivo numero uno dei Citizens sembrava Lionel Messi, ma tra la dirigenza del City si sta facendo largo la convinzione che l'argentino - nonostante i recenti contrasti con il club e un contratto in scadenza a giugno - proseguirà la propria carriera al Barcellona. Ecco quindi che serve un piano di riserva.

Lukaku, Haaland e Kane: la lista di Guardiola

Secondo Sport, nel ristretto elenco dei desiderata di Guardiola per l'attacco ci sono tre nomi: Romelu Lukaku, Erling Haaland e Harry Kane. Il primo, naturalmente, non fa dormire sonni tranquilli all'Inter anche se non è la prima volta che il Manchester City si fa sotto per l'attaccante belga che, dal canto suo, ha già ribadito più volte e pubblicamente la sua ferma volontà di restare in nerazzurro. Secondo Sport, invece, non trovano conferme le voci secondo cui il Barcellona sarebbe tra i club in corsa per Aguero: sull'argentino ci sarebbero Juventus, PSG, Inter, Chelsea e Manchester United.
Qualificazioni Mondiali Europa
Il Belgio ne fa 8 senza Lukaku; Cristiano Ronaldo in gol
30/03/2021 A 20:50

Ibra-Lukaku: voodoo, asino e cosa si sono realmente detti

Serie A
CR7 migliore in A nei primi 3 mesi 2021. Lukaku fuori da top-20
29/03/2021 A 15:57
Calciomercato 2020-2021
Lukaku: no al City di Guardiola, vuole solo l'Inter
13/03/2021 A 07:31