Il calciomercato non si ferma mai, nemmeno durante i campionati: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Calciomercato 2020-2021
Dybala, l'agente: "Gol da Champions. Futuro? Ora pensa a giocare"
09/04/2021 A 12:49

Juve, non solo Icardi e Kean: piacciono Shomurodov e Kvaratskhelia

Secondo il Tutto Sport la Juventus per l’attacco non ha in mente solo Mauro Icardi e Moise Kean ma pensa a colpi low cost e un po’ fuori dai radar in stile McKennie. In particolare gli occhi di Paratici e della dirigenza bianconera sono rivolti all’ex Unione Sovietica e in particolare in Uzbekistan e Georgia da dove sono originari: Eldor Shomurodov e Khvicha Kvaratskhelia, 20enne ala del Rubin Kazan. Il primo sarà l’osservato speciale della sfida odierna con il Genoa mentre per Kvaratskhelia c’è da battere la concorrenza di Milan, Bayern e Atalanta. La carta d’identità (2001) e i lampi di talento mostrati in Russia ne fanno un giovane di grande prospettiva.
La nostra opinione: Chiesa, McKennie e Kulusevski: i colpi piazzati nell’ultimo mercato estivo fanno capire quale sarà la strada che batterà la Juventus nel futuro per svecchiare la rosa e tornare competitivi. Per questo queste piste non vanno sottovalutate e potrebbero essere anche prese in considerazione. Shomurodov ha mostrato lampi di classe nei suoi primi mesi di Serie A e visti i rapporti preferenziali con il Genoa potrebbe essere un’eventualità da non sottovalutare come quarta punta mentre Kvaratskhelia dopo il gol contro la Spagna è finito sul taccuino di buona parte dei top club europei. Guizzante ed estrosa ala sinistra classe 2001 nel 2020 è stato eletto MVP della Russian Premier League e in questa stagione ha messo insieme qualcosa come 8 assist e 4 gol. Numeri intriganti e che potrebbero valere la pena, a patto che non si scateni un’asta visto che il ragazzo piace a tanti.

Pirlo: "Dybala? Suo futuro lo vedo alla Juventus"

Everton, nel mirino di Ancelotti c’è Meret non Koulibaly

Secondo il Corriere dello Sport, l’Everton e Carlo Ancelotti non sono interessati ad investire su Kalidou Koulibaly ma dopo Allan sono pronti ad investire su un altro giocatore azzurro, più giovane e che non sta trovando grande spazio nella squadra campana: Alex Meret. L’estremo difensore vuole giocare con continuità e ai Toffees potrebbe trovare l’ambiente giusto per emergere...
La nostra opinione: L’esperienza di Meret al Napoli è stata troppo ondivaga. Mai titolare fisso, continuamente in alternanza con Ospina: il 24enne portiere friulano non vuole perdere tempo prezioso e cerca una squadra che gli garantisca minuti, responsabilità e fiducia totale. Questa squadra potrebbero essere proprio i Toffees di Ancelotti che hanno un rapporto preferenziale col club partenopeo e hanno visto in questa stagione con Pickford e Olsen di avere bisogno di un portiere affidabile per provare a dare l’assalto alle posizioni che contano in Premier League. Trattativa da seguire.

Alex Meret, portiere del Napoli

Credit Foto Getty Images

Harry Kane via del Tottenham senza Champions?

Chiudiamo con un’indiscrezione di The Athletic che sottolinea come Kane potrebbe chiedere al Tottenham di essere ceduto se gli Spurs non parteciperanno alla prossima Champions League... In caso di cessione il centravanti inglese potrebbe finire allo United, al PSG o al Real Madrid.
La nostra opinione: Ogni estate si fa un gran parlare di Kane in uscita dal Tottenham ma alla fine il capitano degli Spurs è sempre rimasto a Londra... Cambierà qualcosa questa volta? Difficile dirlo, chiaramente l’assenza di risultati anche dopo l’arrivo di Mourinho potrebbe essere un duro colpo sul morale del numero 9 britannico ma la bottega del Tottenham è cara e forse solo United o il PSG potrebbero avere gli argomenti tali per convincere gli Spurs a privarsi del loro gioiello.

Mourinho ricorda il principe Filippo: "Le mie condoglianze"

Calciomercato 2020-2021
Scambio Dybala-Icardi, la pazza idea della Juve. Milan, Pioli resta
09/04/2021 A 06:37
Calciomercato 2020-2021
Juventus, senza Champions si taglia; Mourinho tenta Buffon
3 ORE FA