"Donnarumma? Mi spiace molto, è cresciuto nel Milan, poteva essere il portiere della squadra per vent'anni. Magari venti no perché non è Ibra (ride, ndr), ma è il più forte del mondo. Avrebbe potuto diventare Mister Milan, come Paolo Maldini. Che valore si poteva dare a Maldini? Non c'è una misura. Se Gigio va via o no non lo so. Serve essere in due per ballare il tango. Io gli direi di restare al Milan fino alla fine". È questo uno dei passaggi più significativi dell'intervista concessa alla Gazzetta dello Sport da Zlatan Ibrahimovic, già proiettato verso la prossima stagione con la carica e l'ambizione di sempre: "Sarà come un altro capitolo per il Milan - dice lo svedese -. Un campionato difficile, bisognerà lottare con Atalanta, Inter, Juventus, Napoli... Un bell'equilibrio. Io riproverò a vincerlo, e con me i miei compagni".

Su Giroud

"Più giocatori di grande livello riusciamo a inserire, meglio è. Giroud ha grande esperienza e non abbiamo tanti giocatori che abbiano vinto trofei. Se viene è il benvenuto. Anche perché questo è un gruppo molto disponibile, che ha voglia di imparare e migliorare, un gruppo di lavoro ben guidato".
Calciomercato 2020-2021
Giroud, De Paul, Papu Gomez: Milan a caccia di gol e qualità
03/06/2021 A 18:03

Sul suo ruolo di vice Pioli

"L'ho già fatto un anno e mezzo (altra risata, ndr). Ora cerchiamo altre cose da fare".

Su Mourinho alla Roma

"Una bella sfida: come è successo a me, arriva in un club che non è favorito e lui non è abituato. Ma proprio per questo sarà bello. E poi Mourinho è un personaggio, tutto quello che dice fa il giro del mondo. Per la Serie A è un buon acquisto sotto tutti i punti di vista".

Su Allegri che torna alla Juve

"Sono contento, quando l'ho avuto era agli inizi (al Milan dal 2010 al 2012, ndr), poi è diventato un vincente. Forse sarebbe stato meglio fare un'esperienza all'estero per completarsi, ma non tutti sono come Zlatan che prende la valigia e va nel giardino degli altri. Ciascuno è fatto a modo suo".

Maldini, il discorso ai tifosi: "Siamo il Milan, è solo l'inizio"

Calciomercato 2020-2021
Calhanoglu-Milan, si apre uno spiraglio: rinnovo vicino?
02/06/2021 A 18:03
Calciomercato 2020-2021
Tomori è del Milan, manca solo l'ufficialità
31/05/2021 A 18:01