Il calciomercato non si ferma mai, nemmeno durante i campionati: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Europa League
Infermeria Milan: come stanno Ibra, Theo, Rebic e gli altri?
08/03/2021 A 18:27

Il Milan vuole blindare Kessié

Secondo la Gazzetta dello Sport il Milan è pronto a rinnovare il contratto di Franck Kessié fino al 2026. L'attuale contratto del centrocampista ivoriano con i rossoneri è in scadenza tra un anno. Pronto anche un ritocco dell'ingaggio: dagli attuali 2,2 milioni netti all'anno si potrebbe salire fino a 3. Il cartellino del giocatore vale circa 50 milioni.
La nostra opinione. Il Kessié visto negli ultimi 8 mesi va blindato di corsa ed è quindi condivisibile la mossa del Milan. Una mossa che, se si concretizzasse, avrebbe anche l'effetto di spegnere sul nascere i plausibili assalti delle big europee in estate. Il rendimento di Kessié non sta ovviamente passando inosservato e sono diversi i club di Premier League pronti a farsi avanti.

Roma: Lorenzo Pellegrini a vita

Si parla di rinnovi anche in casa Roma, e in particolare di Lorenzo Pellegrini. L'attuale accordo del centrocampista, uno dei migliori assistman della Serie A, scade nel 2022 e c'è tutta l'intenzione di procedere a un rinnovo importante eliminando qualsiasi clausola rescissoria. Dal canto suo il giocatore - secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport - non ha dubbi e vuole restare alla Roma a vita.
La nostra opinione. Pellegrini ha sempre dimostrato grande attaccamento ai colori giallorossi: ha 24 anni, è alla Roma da quattro stagioni e il rinnovo di contratto sembra davvero una formalità seppure articolata. Non è un caso che il club giallorosso abbia deciso di affrontare la trattativa Pellegrini per ultima in ordine di tempo, con più calma rispetto ad altre situazioni (vedi Ibanez e Karsdorp). Un altro indizio che, a bocce ferme, la quadra si troverà senza problemi.

Lazio: in difesa si cambia

Sempre secondo il Corriere dello Sport la Lazio è pronta a investire su due difensori centali ("giovani ma già pronti") per rinforzare la difesa in vista della prossima stagione. I punti fermi sono Acerbi e Luiz Felipe, mentre si addensano nubi sul futuro di Musacchio, Hoedt e Patric.
La nostra opinione. Il mercato della Lazio dipenderà in larga parte da come si concluderà la stagione: se i biancocelesti non dovessere centrare la qualificazione alla prossima Champions League, il ringiovanimento della rosa diventerebbe non solo una visione programmatica ma una sorta di mossa obbligata.

Pioli: "Obiettivo tornare in Champions, Ibra sta meglio"

Serie A
Milan, oltre ai rigori c'è molto di più: gioventù e gol di tutti
08/03/2021 A 13:10
Serie A
Ibra: "Altro anno al Milan? Se Maldini vuole, rimango"
07/03/2021 A 20:43