Il calciomercato non si ferma mai, nemmeno durante i campionati: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Calciomercato 2020-2021
Aguero trova squadra: giocherà nel Barça, contratto biennale
IERI A 16:11

Juve-Donnarumma, si tenta l’affondo

Per il Corriere dello Sport il fallimento della Superlega spingerà la Juventus a una nuova azione di forza per dimostrare ancora la propria predominanza, almeno in Italia: il colpo sarebbe prendere Gianluigi Donnarumma a parametro zero. Si parla già, per l’ingaggio, di una proposta superiore ai 10 milioni netti, che andrebbe a contrastare l’ipotetica offerta di rinnovo del Milan, a cifra più bassa.
  • La nostra opinione: quando c’è di mezzo Mino Raiola, il procuratore di Gigio, le operazioni non sono mai semplici, anche perché Raiola ha ottenuto coi rossoneri il rinnovo per Zlatan Ibrahimovic, ma per il portiere insiste sulla cifra già richiesta. Nel frattempo, però, la Juventus dovrà necessariamente cedere Wojciech Szczesny se vorrà concludere l’operazione: in primis, non c’è spazio per due primi portieri, e poi il polacco, una volta ceduto, andrebbe ad alleggerire il monte ingaggi bianconero, lasciando così più spazio di manovra per il contratto di Donnarumma.

Il Milan intanto chiude per Maignan

La Gazzetta dello Sport, in ogni caso, svela che il Milan si è già tutelato nel caso in cui dovesse perdere il Gigio nazionale. Avrebbe già infatti raggiunto l’intesa con Mike Maignan, portiere del Lille che però avrebbe un contratto fino al prossimo anno. Si parla comunque di 18 milioni di euro per il cartellino, con una proposta quinquennale da 3 milioni a stagione.
  • La nostra opinione: in attesa che il nodo Donnarumma si sciolga, i rossoneri fanno bene ad arginare il problema tra i pali. L’estremo difensore francese ha 25 anni, quindi per 5 anni di contratto sarebbe all’apice della propria forma fisica, e ha anche già una presenza con la Nazionale francese, anche se la sensazione è che i suoi cap possano continuare a salire. Come sarà utilizzato al Milan, però, dipende esclusivamente dalla permanenza o meno di Donnarumma.

Inter, un occhio ad Agüero a parametro zero

Per Tuttosport l’Inter sta pensando a Sergio Agüero, che si libererebbe dal Manchester City alla fine della stagione. Su di lui ci sono anche Barcellona e Juventus, ma il club potrebbe optare per il Kun nel caso in cui dovesse cedere uno dei big per risanare in parte il bilancio.
  • La nostra opinione: l’indiziato numero uno per un’eventuale cessione è Lautaro Martinez, che era un obiettivo proprio del Barcellona. Se il Toro andasse ai blaugrana, potrebbe instaurarsi uno strano giro di valzer. L’unica vera discriminante, visto che Agüero ormai è un giocatore esperto, è che accetti di abbassarsi l’ingaggio, perché anche se con la cessione di Lautaro le casse nerazzurre avranno un po’ di respiro, non avrebbe senso cedere un giocatore giovane per prenderne uno più vecchio e non risparmiare neanche un centesimo.

Bielsa: "Superlega? Il castigo non è mai la soluzione giusta"

Calciomercato 2020-2021
Il Milan rompe gli indugi: bloccato Maignan a 15 milioni
06/05/2021 A 13:31
Calciomercato 2020-2021
Donnarumma-Milan: perché Raiola spinge per l'addio
04/05/2021 A 10:54