Trentasei milioni più 6 di bonus per acquistarlo, un contratto quinquennale da 2,5 milioni netti a stagione per corteggiarlo. Ed un ruolo da protagonista, per conquistarlo definitivamente. Gianluca Scamacca si sente già di casa al West Ham, sulle orme di Paolo Di Canio e di una tradizione italiana di cui sarà portavoce assieme al "fido traduttore" Ogbonna. Un anno fa scrivevo ad un amico che volevo giocare in Premier. Adesso…- dice l'attaccante, visibilmente entusiasta, ai canali ufficiali del suo nuovo club - "Ho scelto il West Ham per il loro progetto e per quanto hanno dimostrato di volermi, vediamo le cose allo stesso modo. Anche con l’allenatore: da quando ci ho parlato mi è sembrato subito chiaro. Ho aspettato il momento di giocare in Premier League, è stato il mio sogno per anni. Adesso sono davvero felice”. Anche il c.t. dell'Italia Mancini ha approvato la scelta dell'ormai ex bomber del Sassuolo: "Gli ho parlato prima di venire qui: mi ha detto che era il posto migliore per me, che mi avrebbe permesso di giocare in un campionato in cui crescere e migliorare, visto che la Premier League è il miglior torneo del mondo”.

"La sfida più importante della mia carriera"

Calciomercato
Scamacca è del West Ham: ufficiale, affare da 42 milioni
26/07/2022 ALLE 21:44
Non vedo l’ora di giocare"- continua Scamacca - "Sono un attaccante moderno, alto, tecnico e capace di giocare sia dentro che fuori dall’area. E mi piace tirare, mi piace da impazzire”. Nessuna paura di doversi misurare con un campionato nuovo, il più competitivo del mondo: "Lavoro tanto e mi piacciono le sfide, mi piace salire di livello confrontandomi contro i migliori del mondo: questa è la sfida più importante della mia carriera, ma non sono per nulla nervoso. Penso che questa avventura mi darà tanto e io ho voglia di dare tutto quello che ho per la squadra, per crescere insieme". Un saluto speciale, infine, ai suoi nuovi tifosi: "Ti spingono a dare ancora di più, ti ispirano ad andare oltre i tuoi limiti: sono sicuro che ci intenderemo”.

De Ketelaere-Milan, ci siamo! Il West Ham vuole Scamacca

Calciomercato
Scamacca-West Ham, l'Erasmus utile in chiave Nazionale
25/07/2022 ALLE 14:10
UEFA Nations League
In Italia il 75% dei gol è straniero: nessuno in Europa fa peggio
22/09/2022 ALLE 14:22