Il calciomercato non si ferma mai: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.
| Serie A 2022-2023, calendario e risultati | Tabellone Calciomercato: acquisti e cessioni I Formazioni tipo Serie A 2022-2023

Juve, attenta al PSG su Vlahovic

Calciomercato
🗞 Milan-Ziyech, obiettivo prestito con diritto. Inter, contatto Truffert
8 ORE FA
Il tecnico del PSG, Christophe Galtier, in conferenza stampa ha criticato la campagna acquisti appena conclusa dai suoi dirigenti: "Durante la preseason ho parlato a lungo con il presidente e con Luis Campos del nostro attacco, analizzandone caratteristiche e struttura. Eravamo tutti convinti di aver bisogno di un quarto giocatore offensivo con un profilo diverso. Questo quarto giocatore non è venuto, è un peccato, ma è così". Secondo Tuttosport, l’identikit tracciato riporta a Dusan Vlahovic per caratteristiche e per logica anagrafica e in casa Juve si è un creato un certo allarme sul futuro del serbo anche se i 90 milioni (75 per il cartellino più 15 di commissioni) spesi lo scorso gennaio, sono stati investiti con l’idea d’un progetto a lungo termine.
  • La nostra opinione: in questo avvio di stagione Vlahovic ha faticato a segnare e non è stato risparmiato dalle critiche, anche da parte dello stesso Allegri. Per rendere ancora più saldo il destino del bomber e della Juventus, servirà una svolta in termini di prestazioni, gol, risultati.

Rinnovo Messi-PSG, fumata bianca

Lionel Messi è sempre più vicino al rinnovo col PSG: l’argentino aveva firmato un biennale, arrivando dal Barcellona nell’estate del 2021. La Pulce ha convinto i parigini a mettere già sul piatto il rinnovo per evitare brutte sorprese: l’offerta, riportata dal Corriere dello Sport e anticipata da Cadena Ser, è semplice: un anno di contratto più un altro opzionale alle stesse cifre percepite sinora, ovvero 30 milioni netti a stagione.
  • La nostra opinione: meno di Mbappé e Neymar (che si aggirano intorno ai 40-50 milioni a stagione), ma a 35 anni uno stipendio di tutto rispetto per il 7 volte Pallone d’Oro.

Inter, Mazzocchi in pole per la sinistra

Sono diversi i nomi che l'Inter sta valutando per rinforzare la corsia mancina viste le difficoltà di Robin Gosens nell'adattarsi con la nuova maglia. E, secondo La Gazzetta dello Sport, c'è già un favorito per sostituirlo, ovvero Pasquale Mazzocchi, esterno della Salernitana fresco di convocazione in Nazionale (ha fatto una brevissima apparizione in Nations League contro l'Ungheria).
  • La nostra opinione: Mazzocchi rappresenta la soluzione più economica di tutte. Dalla sua il napoletano ha anche la familiarità con il nostro campionato che ne agevolerebbe l'inserimento, dettaglio da non trascurare e che lo mantiene in cima alla lista dei papabili nel caso l'Inter decidesse di salutare Gosens.

Pogba come Cristiano Ronaldo: via la birra in conferenza

Calciomercato
Leão apre al rinnovo: "La prima riunione con Maldini è stata positiva"
IERI ALLE 12:05
Calciomercato
Ronaldo giocherà in Arabia: guadagnerà 200 milioni all'anno!
IERI ALLE 08:51