Terzo investimento importante di un mercato estivo in cui l'Atalanta ha scelto con decisione assoluta sin qui gli uomini su cui puntare per tornare a giocarsi un piazzamento europeo in Serie A, Ademola Lookman è certamente tra i volti nuovi più interessanti e sorprendenti del prossimo campionato. L'esterno arriva a Bergamo a titolo definitivo per 12 milioni più ulteriori 3 di bonus come parte integrante di una vera e propria rivoluzione tecnica, anticipata già a gennaio con il maxi investimento fatto per Boga. Gasperini ha da tempo in testa di ricostruire concettualmente il proprio attacco, specie dopo l'ultima stagione in cui di gol ne sono arrivati inaspettatamente pochi: spazio allora alla freschezza e all'imprevedibilità sulle fasce, oltre alla solita necessità di tagliare in due lo spazio in campo aperto le difese avversarie. Caratteristiche che rispecchiano il modo di interpretare il calcio del nigeriano, pronto sin da subito a ritagliarsi uno spazio importante nell'undici nerazzurro.
|
Calciomercato
Tabellone Calciomercato Serie A 2022/2023: acquisti e cessioni
03/06/2022 A 22:46
|

Dribbling e imprevedibilità: perché l'Atalanta ha puntato su Lookman

Nativo di Londra e di formazione calcistica totalmente anglosassone, Lookman esordisce nel 2015 con la maglia del Charlton. Due anni dopo il trasferimento all'Everton prima dell'approdo in Germania, al Lipsia, squadra da cui l'Atalanta lo ha prelevato quest'estate. L'impatto di Ademola con la Bundesliga non è però dei migliori: la sua capacitò di strappare a grande velocità lo plasma come esterno in puro stile Premier League, in cui torna in prestito ben figurando prima con il Fulham e poi lo scorso anno in maglia Leicester City.

Roma-Leicester City, Conference League 2021-2022: Roger Ibañez (Roma) controlla Ademola Lookman (Leicester City). Foto di Giuseppe Maffia per Getty Images

Credit Foto Getty Images

Veloce, tecnico, efficace nell'1vs1 e, più di ogni altra cosa, intercambiabile: in carriera Lookman ha giocato tra i professionisti 89 partite da esterno sinistro e 57 da esterno destro, dimostrandosi più che efficace anche a piede invertito. Il nigeriano non si è risparmiato neppure ad adattarsi come prima, seconda punta e persino trequartista. Una naturale predisposizione alla lettura delle posizioni che non p'uò non far contento Gasperini, che punta a costruire attorno alle proprie punte giocatori veloci ed imprevedibili. Non si parla di un giocatore con il gol nel sangue (35 totali, 8 lo scorso anno con 5 assist in 42 presenze totali), ma a 24 anni per Lookman si apre la possibilità di fare il salto di qualità definitivo, per giunta con un discreto bagaglio di esperienza internazionale tra Europa League, Conference League e nazionale nigeriana. Una scommessa che l'Atalanta ha fatto con grande convinzione: una garanzia più che sufficiente...

Gasperini: "Partite così belle si vedono solo in Europa"

Premier League
Cucchiaio su rigore al 98': figuraccia di Lookman
07/11/2020 A 23:01
Calciomercato
Barcellona, iscritti 6 nuovi giocatori: ci sono Kessié e Lewandowski
2 ORE FA