Il calciomercato non si ferma mai: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.

Classifiche e risultati

Serie A 2021-2022, la classifica aggiornata | Serie A 2021-2022, calendario e risultati | Serie A 2021-2022, la classifica marcatori aggiornata
Calciomercato
Vlahovic-Juve, affare fatto. Inter: Gosens ad un passo
19 MINUTI FA

Leao-Milan, la storia d'amore continua

Come dimostrato nell'ultimo spezzone di partita con la Roma, Rafael Leao è fondamentale nel sistema di gioco del Milan e da giovane promessa si sta trasformando in top player. E come sottolinea La Gazzetta dello Sport, il club è pronto a riconoscere questo suo nuovo status rinnovandogli il contratto. Maldini incontrerà a breve Mendes, agente del giocatore, per definire gli ultimi dettagli e chiudere il prolungamento. Leao firmerà un nuovo accordo fino al giugno 2026, con ingaggio quasi triplicato. Attualmente guadagna un milione e mezzo a stagione, ma presto arriverà a percepirne quattro, più bonus e premi vari.
  • La nostra opinione: il giusto riconoscimento per una crescita costante dal 2019. Nota di merito al Milan che ha creduto nel portoghese che ora è pronto per il salto di qualità, ovvero condurre i rossoneri al primo trofeo dopo tanto tempo.

Inter, il fronte rinnovi tra dirigenti e giocatori

Ingaggiato Onana a parametro zero, la priorità dell'Inter sono i rinnovi. Prima i dirigenti, poi Brozovic. Come riportato da Tuttosport, Marotta, Ausilio e Baccin, tutti in scadenza a giugno, prolungheranno almeno fino al 2024. Dopodiché toccherà a Brozovic, il cui contratto da 4,2 milioni dovrebbe salire fino a 6.5 milioni per quattro annate. Scade il 30 giugno anche Perisic, ma la sua richiesta da 6 milioni per tre stagioni contro l’offerta da 3,5 più bonus per due, fa rimanere distante la fumata bianca. Poi si parlerà con Handanovic (2022), Skriniar e De Vrij (2023).
  • La nostra opinione: Steven Zhang è arrivato a Milano. Il presidente del'Inter ha anticipato il suo ritorno a Milano e oggi probabilmente farà da spola tra sede e Appiano Gentile e domani sarà allo stadio per Inter-Lazio. Suning non cederà il club, il presidente lavorerà già per il futuro. Prima l'emissione del nuovo bond da 400 milioni e poi il mercato: i dirigenti proveranno a chiedere a Zhang un budget che permetta magari di anticipare un’operazione prevista per l’estate, dunque investendo su Kostic (Eintracht) o Bensebaini (Borussia Mönchengladbach).

Juve, tutte le strategie per il colpo in attacco

"Tutto su Icardi: si tratta a oltranza sulla formula. Mauro allettato dalla Juve" scrive Tuttosport quest'oggi. La Juve punta sul centravanti argentino del PSG e anche lo stesso Icardi spinge per l'addio, convinto dalla prospettiva di tornare a essere importante in una squadra importante. Il club parigino però, almeno per il momento, non apre a una cessione in prestito ma solo a titolo definitivo (prestito sì ma con obbligo di riscatto). Si tratta a oltranza, con la Juve che spera di trovare l'accordo ma che non può impegnarsi per un obbligo di riscatto a fine stagione. Secondo la Gazzetta dello Sport, invece, c'è stato un dietro-front su Icardi, mentre resta aperta una porticina per Gianluca Scamacca.
  • La nostra opinione: qualsiasi movimento in entrata è legato ad un’iniezione finanziaria derivante da una possibile cessione. E sotto questo profilo il boccone più prelibato può essere quello di Kulusevski (invano richiesto sinora dal Tottenham). Alla Juve si priverebbero dello svedese solo per un ricco incasso anche perchè il Sassuolo per Scamacca chiede 40 milioni. Più o meno la stessa cifra per arrivare a Icardi.

Allegri: "Morata resta. Gli ho detto 'Alvaro tu non ti muovi!'"

Calciomercato
Juve, non solo Vlahovic: idea Nandez per la mediana
4 ORE FA
Calciomercato
Juve-Vlahovic, ci siamo! Accordo con i Viola a 75 milioni
8 ORE FA