Il calciomercato non si ferma mai: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.
| Serie A 2022-2023, calendario e risultati | Tabellone Calciomercato: acquisti e cessioni I Formazioni tipo Serie A 2022-2023
"È il momento per una nuova sfida. L’affetto per i tifosi non cambierà mai" (Cristiano Ronaldo dopo l'addio al Manchester United)
Calciomercato
🗞 La Juve si gioca la "carta Marotta". Inter-Skriniar: rush finale
5 ORE FA

GAZZETTA DELLO SPORT - SOGNA PSG E CHELSEA LO SCEICCO LO TENTA: NEWCASTLE E ARABIA

Secondo la Rosea, la prossima destinazione di Cristiano Ronaldo potrebbe essere lontana dall'Europa: "Gli indizi portano verso l’Arabia Saudita. Non nell’immediato, ma forse nel giugno 2023 o 2024. Lo sceicco Mohammed Bin Salman è pronto a ricoprire di soldi CR7. Vuole “regalarlo” per 6 o 18 mesi ai tifosi del Newcastle" ma poi il progetto potrebbe essere quello di portarlo all’Al-Nassr FC. Il piano-B potrebbe essere la MLS, con Galaxy, Los Angeles Football Club e Inter Miami di Beckham quali possibili acquirenti più quotati. Molto più difficili le strade che portano a Chelsea e PSG, già piene zeppe di campioni da stipendi multi-milionari.

TUTTOSPORT - CHELSEA, SPORTING, MLS O ARABIA

Il Tuttosport, alle squadre già elencate prima, aggiunge lo Sporting Lisbona, "una scelta che prescinderebbe da qualsiasi discorso economico diventando una questione di puro cuore". Certamente però ora la testa di CR7 è tutta per il suo Portogallo e per un Mondiale che vuole vincere da protagonista.

CORRIERE DELLO SPORT - INTER MIAMI DI DAVID BECKHAM

Il CorSpor non si espone più di tanto circa la nuova sistemazione di CR7: l'unica ipotesi avanzata è quella della MLS a stelle strisce: "Ronaldo non ha ancora chiarito dove speri di proseguire la sua carriera. Se ancora in Europa oppure negli Stati Uniti, dove lo corteggia l’Inter Miami di David Beckham".
La nostra opinione: Abbiamo già parlato in diverse occasioni delle possibili destinazioni di Cristiano Ronaldo per il futuro dopo il Manchester United, anche prima che CR7 si dividesse dai Red Devils in maniera così tragica e netta: al netto di quello che sia visto sul campo (pochino) nelle sparute presenze messe insieme dal portoghese in questa stagione, sono ben poche le squadre europee che sembrano ancora essere disposte a scomettere su di lui. Sia per un discorso economico, che soprattutto di "presenza" di un giocatore così ingombrante all'interno di un qualsiasi spogliatoio. Tutto dipenderà da quello di cui si vorrà accontentare CR7: se saprà dire di "sì" a uno stipendio più "umano" e meno da "alieno" allora potrebbe provare a rilanciarsi in un club di medio-alto cabotaggio anche in Europa, altrimenti le ipotesi dell'Est (Arabia) e Ovest (USA) del mondo sembrano le più semplici da realizzare. Certo, con in mezzo un Mondiale di un certo livello, allora questi paradigmi potrebbero venire ridiscussi e, perché no, ribaltati a suo favore. La verità, come spesso succede, ce la dirà il campo.

Ghana all'esame Ronaldo: tutto pronto per la sfida al Portogallo

Calciomercato
Hakimi: "Spero di tornare all'Inter". Quella confidenza a Lautaro
IERI ALLE 08:34
Calciomercato
🗞 Milan, tutto su Ziyech: può arrivare già a gennaio
IERI ALLE 08:02