Il calciomercato non si ferma mai: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.

Juve, Agnelli è con Allegri: telefonata tra i due, si va avanti insieme

Secondo la Gazzetta dello Sport, i presidente Juve ha chiamato il tecnico per rassicurarlo dopo le tante voci, però la pazienza non è illimitata: il club vuole subito un cambio di rotta.
Calciomercato
Cristiano Ronaldo via a gennaio? La rottura con Ten Hag pare definitiva
12 ORE FA
La nostra opinione: Sono ore molto movimentate per il tecnico della Juve, e non potrebbe essere altrimenti, ma fortunatamente per lui non dovrebbero essere le ultime: una telefonata tra Andrea Agnelli e Max Allegri avrebbe allungato la "vita" di quest'ultimo sulla panchina dei bianconeri. Certo, ora tecnico e club si aspettano una forte inversione di tendenza. Nonostante il bilancio negativo, Max crede ancora nella possibilità di giocarsi lo scudetto (l'anno scorso la Juve aveva un punto in più e alla fine arrivò quarta). Se si dovesse cambiare in corsa, i tifosi voterebbero Paolo Montero, attuale tecnico dell'Under 19, idolo storico e di personalità.

Milan "nudo" senza Leao: ora il rinnovo

Restiamo sulle pagine della Rosea per parlare di Milan: senza il portoghese, altra sconfitta con il Napoli. Il Chelsea pressa, i prossimi tre mesi sono decisivi.
La nostra opinione: Il Milan senza Leao fa meno punti - sono 2,3 in media a partita con Rafa titolare, solo 1,4 quando resta in tribuna - ma non smette di segnare (sempre 1,8 di media) e di calciare in porta (da 15,8 a 16,4 tiri). Tradotto: se il Milan non è Leao-dipendente, quasi: urge un rinnovo, anche perché Oltremanica ogni tanto il Chelsea fa capolino a tastare il plso della situazione. Il portoghese chiede 7 milioni, il Milan arriva a 6. E poi c'è il nodo legato ai 16 milioni che Leao deve allo Sporting Lisbona: quelli chi li paga? I prossimi tre mesi saranno decisivi per il futuro più o meno rossonero di Leao.

Muriel verso l'addio all'Atalanta

Il contratto di Luis Muriel scadrà a giugno e il futuro dell'attaccante colombiano sembra più lontano dall'Atalanta. Gasperini pare pronto a "scaricarlo" e lui spera ancora che la Juve possa tornare a farsi avanti come in estate. Lo riferisce calciomercato.com.
La nostra opinione: Le qualità di Muriel non si discutono, ma ormai il rapporto con Gasp sembra giunto a un punto di rottura. Il contratto di Muriel scade nel 2023, e in estate era avanzata l’ipotesi della Juventus, che era alla ricerca di un vice Vlahovic prima dell’arrivo del polacco Milik. Al momento il suo futuro sembra molto lontano da Bergamo, ma i bianconeri potrebbero rimanere sullo sfondo in vista della prossima stagione.
| Serie A 2022-2023, calendario e risultati | Tabellone Calciomercato: acquisti e cessioni I Formazioni tipo Serie A 2022-2023

Pogba come Cristiano Ronaldo: via la birra in conferenza

Calciomercato
🗞 Inzaghi-Inter, dentro o fuori in 180'. Skriniar-PSG, ci risiamo
20 ORE FA
Calciomercato
Inzaghi ha Barcellona e Sassuolo per tenersi l'Inter
IERI ALLE 06:43