"De Ligt vuole venire da noi e nei prossimi giorni avremo un altro colloquio”. Alle parole di Oliver Kahn, a margine della presentazione ufficiale del Bayern Monaco, è seguita l’accelerata prevista dei bavaresi nella trattativa con la Juventus per il difensore olandese. Completata la cessione di Lewandowski al Barcellona, il club tedesco ha presentato in queste ore una nuova proposta alla dirigenza bianconera che avrebbe convinto il management della Vecchia Signora a sbloccare l'affare.
Secondo i colleghi di Sky Sport Germania, il rilancio è stato importante con un'offerta che - bonus compresi - supera gli 80 milioni di euro. Una proposta nettamente più alta della precedente (60 + 10 di bonus) e che ha permesso ai due club di trovare nella tarda serata di domenica un'accordo verbale che ha fatto definitivamente decollare una trattativa che - dopo la ferrea volontà dell'ex capitano dell'Ajax di fare le valigie - non poteva finire altrimenti.
Calciomercato
Pau Torres-Juve: clausola da 65 milioni, ma a 45 si tratta
16/07/2022 ALLE 08:11
Dopo 118 presenze in 3 annate, 8 gol segnati, uno scudetto vinto con Maurizio Sarri e una Coppa Italia e una Supercoppa Italiana vinte con Andrea Pirlo in panchina, l'esperienza del difensore olandese più pagato dalla storia del club bianconero (75 milioni di € più bonus) finisce, non senza qualche rimpianto, l'avventura di De Ligt a Torino. La netta sensazione è che in Serie A non si sia visto tutto il potenziale e la qualità di questo talentuoso difensore olandese che in Germania alla corte di Nagelsmann, proverà a rilanciare le proprie quotazioni e a mostrare di essere davvero il miglior giovane interprete del ruolo d'Europa.

Caccia al sostituto: Pau Torres il sogno ma occhio a Gabriel e Milenkovic

Sfumato Koulibaly, migrato al Chelsea per 40 milioni di euro, l’impressione che si dipana di ora in ora è che la Juventus potrebbe anche comprare due centrale: un mancino di caratura internazionale e uno stopper di piede destro che conosca già la nostra Serie A (l’indiziato potrebbe essere il viola Milenkovic). Per il centrale di piede mancino, la prima scelta del management bianconero sembrerebbe essere Pau Torres, che il Villarreal però valuta tra i 45 e i 50 milioni di euro, ma della partita restano anche Gabriel dell’Arsenal e Gleison Bremer del Torino, su cui però è nettamente in vantaggio l’Inter che tra domani e martedì avrà un incontro col club granata per chiudere la trattativa e portare il colosso brasiliano alla corte di Simone Inzaghi.

Calcio360: quanto costa davvero Pau Torres?

Calciomercato
Chi è Pau Torres, il preferito della Juve se parte De Ligt
14/07/2022 ALLE 13:26
Calciomercato
🗞 CR7 smentisce accordo con l'Al Nassr. Real, fatta per Endrick
6 ORE FA