KAMARA ALLA ROMA, SACRIFICATO VERETOUT?

Boubacar Kamara

Credit Foto Getty Images

Il club capitolino è sempre più interessato al classe 1999 Boubacar Kamara, di proprietà del Marsiglia, ma in scadenza a giugno. Il giocatore però ha annunciato di voler lasciare la Francia già a gennaio. Il problema rimane la richiesta di ingaggio, circa 5 milioni. Per trovare questi soldi la Roma sarebbe disposta a sacrificare Veretout, che piace molto al Tottenham di Antonio Conte. La valutazione si aggira attorno ai 25-30 milioni. Oppure può sempre esserci la cessione di Diawara, magari al Valencia, ma i soldi ottenuti dalla sua vendita saranno certamente inferiori.
Calciomercato
Inter in ansia per Correa, bloccata la cessione di Sensi
20/01/2022 A 14:40
La nostra opinione: dopo una grande stagione, quest'anno non è mai scoppiato l'amore tra Veretout e Mourinho, per cui una sua cessione al Tottenham non è così remota. Più difficile l'acquisto di Kamara, data la forte concorrenza.

SAMPDORIA: IDEA CASTILLEJO

Samu Castillejo con la maglia del Milan - Stagione 2021-22

Credit Foto Getty Images

Ormai sempre più ai margini della rosa rossonera, Samu Castillejo potrebbe lasciare Milanello ma rimanere in Serie A. Giampaolo avrebbe fatto il suo nome per la Sampdoria. L’idea sarebbe quella di provare a sondare il terreno con il club rossonero per un eventuale prestito.
La nostra opinione: settimana prossima, con la pausa del campionato, può prendere vita la Sampdoria di Giampaolo, che quasi sicuramente entrerà sul mercato e si farà sentire. Negli ultimi giorni di mercato potrebbe benissimo esserci il trasferimento del giocatore del Milan alla Samp.

NAPOLI: INTERESSA TAGLIAFICO

Nicolas Tagliafico

Credit Foto Getty Images

Nicolas Tagliafico, terzino argentino di 29 anni di proprietà dell'Ajax, piace al Napoli. Si lavora sul prestito fino a fine stagione con eventuale riscatto. Le cifre che ballano vanno tra i 6 e i 7 milioni di euro.
La nostra opinione: difensore abbastanza esperto e di sicuro affidamento. Il problema è che lavorare sul prestito secco può essere complicato, mentre mettere un obbligo di riscatto per un giocatore di ormai 30 anni, da pagare 7 milioni di euro, è un rischio forse eccessivo.

IN TANTI SUI GIOIELLI DELL'EMPOLI

Bajrami - Napoli-Empoli - Coppa Italia 2020/2021 - Getty Images

Credit Foto Getty Images

E' forse la più grande sorpresa di questa prima parte di Serie A. Parliamo dell'Empoli che, da neopromossa, si sta difendendo egregiamente nella massima serie. Di conseguenza sono tante le squadre interessate ai suoi gioielli: il più importante è naturalmente Nadim Bajrami, numero 10 del centrocampo toscano. Altri nomi sui taccuini di molte squadre sono quelli di Samuele Ricci e Fabiano Parisi. Su questi tre c'è la Lazio, interessata soprattutto al Bajrami. Ma al momento la squadra della Capitale fatica ad avere liquidità. Così può nascere un asse tra Empoli e Napoli: i partenopei hanno messo gli occhi sui tre calciatori attualmente in forza ai toscani.
La nostra opinione: sicuramente Bajrami non se ne andrà in questa sessione, a meno di mettere almeno dieci milioni di euro sul piatto. Discorso differente per Ricci e Parisi, soprattutto il primo, molto gradito a Spalletti.

TERREMOTO DEMBELE' A BARCELLONA

Seine Zukunft ist ungewiss: Ousmane Dembélé

Credit Foto Getty Images

Giornata a suo modo storica per il rapporto tra Dembelé e il Barcellona. La società blaugrana non ha convocato il giocatore per la sfida di Coppa del Re, mettendolo pubblicamente sul mercato, sperando di guadagnarci anche qualcosa dato che il suo contratto scade a giugno. Sia il sindacato dei giocatori spagnolo, che lo stesso giocatore sui social, sono subito insorti. Le parole del giocatore sono chiare: «Non pensate che io sia fuori dal progetto. Non parlate di intenzioni che non ho mai avuto. Ho un contratto e sono a disposizione per Xavi. Non mi arrenderò. Ci sono trattative contrattuali in corso. Il mio agente se ne sta occupando, io mi concentro solo sul campo». Detto questo, la stampa spagnola è convinta che dietro l'atteggiamento di Dembelé e del suo procuratore ci sia il Paris Saint-Germain o qualche importante formazione di Premier League.
La nostra opinione: se il costo del cartellino può non essere un problema, dato che il giocatore va in scadenza a giugno, l'ingaggio lo è eccome. Al momento prende 13 milioni di euro, e a questa ci sarabbe da aggiungere la parte da dare all'agente. Troppi per praticamente tutto il mondo, ma soprattutto: ne vale la pena per uno così?

L'agente di Arthur dall'Arsenal, Moutinho alla Roma?

Serie A
Ufficiale, il nuovo allenatore del Genoa è Blessin: arriva dall'Oostende
19/01/2022 A 20:44
Serie A
Inter-Sampdoria 3-0, pagelle: Perisic trascinatore, Correa ritrovato
5 ORE FA