Il calciomercato non si ferma mai: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.
| Serie A 2022-2023, calendario e risultati | Tabellone Calciomercato: acquisti e cessioni I Formazioni tipo Serie A 2022-2023

Thuram piace davvero: Inter all’assalto in Qatar

Amichevoli
Milan, 3-2 nell'amichevole col Lumezzane: in gol Adli
21 ORE FA
Quelle che inizialmente sembravano timide voci ora stanno prendendo piede sul serio. L’Inter ha davvero interesse per Marcus Thuram e per la Gazzetta dello Sport la dirigenza nerazzurra sta tentando di organizzare un incontro a Doha, che causa Mondiali è diventata il nuovo ombelico del mondo calcistico, almeno per questo mese. Là ci sono già Ausilio e Zanetti, presto dovrebbero arrivare anche gli agenti del francese.
  • La nostra opinione: l’attaccante ha già chiarito col Borussia Mönchengladbach che non vuole rinnovare, inoltre, essendo nato a Parma quando il papà Lilian vestiva la casacca dei Ducali l’Italia è sicuramente una destinazione gradita. L’inter fa bene a portarsi avanti ora, almeno con chi gestisce il giocatore, visto che, seppur con un Mondiale in corso, i ritmi non sono così pressanti come quelli della stagione regolare. Soprattutto perché il giocatore piace anche a un pesce ancora più grosso: il Bayern Monaco.

Milan su Ziyech o Broja per gennaio

Il Corriere dello Sport si occupa di Milan e della strategia per un trequartista alternativo. A gennaio i rossoneri si muoveranno probabilmente solo per un prestito e gli indiziati principali sono Armando Broja (Albania) o Hakim Ziyech del Marocco. Il secondo è impegnato ai Mondiali e costa decisamente di più, in termini di stipendio, ma in entrambi i casi i rossoneri dovranno trattare col Chelsea.
  • La nostra opinione: la soluzione del prestito può essere redditizia soprattutto nel caso di Broja, che è molto giovane (ha 21 anni) e che il Chelsea potrebbe voler mandare altrove, visto che con i Blues è un po’ chiuso, per fare esperienza e trovare più spazio. E poi, come dicevamo, costa meno. Sarebbe quindi un tentativo parzialmente a scatola chiusa, ma potrebbe valere la pena di tentare, da entrambe le parti.

Il Torino vuole Nzola

Secondo Tuttosport, l’obiettivo principale di mercato del Torino è M’Bala Nzola, segnalato da Juric nella lista dei desiderata e in scadenza col lo Spezia. Il club bianconero sta trattando col suo nuovo procuratore per il rinnovo, ma al momento non c’è un accordo sulle cifre.
  • La nostra opinione: lo Spezia non ha il potere d’acquisto che ha il Torino di Cairo, quindi un rinnovo a quelle cifre risulterebbe proibitivo. Giugno, però, non è così lontano e lo Spezia è di fronte a un bivio: tenere Nzola e i suoi gol per ambire a una classifica alta, e poi perderlo a parametro zero, oppure privarsene a gennaio facendo cassa e rischiando di compromettere il resto del campionato. Intanto il Torino è alla finestra ed è possibile che già a gennaio si faccia avanti.

Allegri: "Juventus fuori ai gironi? Non è un fallimento"

Amichevoli
Anche l'Inter viaggia bene: Mkhitaryan scatenato, 4-0 al Salisburgo
IERI ALLE 19:50
Mondiali
Pioli: "Ai Mondiali tifo Francia, i giocatori mi chiamano dopo le partite"
05/12/2022 ALLE 23:39