Mbappé vuole mandare via Neymar, Neymar vuole tornare al Barcellona, il PSG sta pensando ad una cessione di Neymar... Se ne sono dette di tutti i colori nelle ultime settimane, ma c'è il rischio fondato che il brasiliano stia per firmare un nuovo contratto con il club della capitale francese. Non c'è una reale trattativa in corso per il rinnovo (uno dei più pagati al mondo), ma c'è una clausola dello stesso contratto per un rinnovo automatico fino al 2027. A rivelarlo è stata l'Equipe che ha spiegato come, se nessuno dovesse fare un'offerta da qui al 1° luglio - offerta soddisfacente per il PSG s'intende - il contratto del classe '92 si rinnoverà fino a giugno 2027 (quello in corso dura fino al 2025).
| Tutte le news di calciomercato |
Rinnovo automatico che non comporterà la modifica delle altre clausole. Neymar continuerà a percepire 36 milioni netti all'anno (cifra concordata dopo l'ultimo rinnovo redatto a maggio 2021) e si garantisce un posto tra gli atleti più pagati al mondo. Sempre secondo l'Equipe, però, il presidente Nasser Al-Khelaïfi non sarebbe comunque contrario ad una cessione di Neymar nel futuro prossimo. Non si pretendono i 222 milioni spesi nel 2017...
Mondiali
Neymar, addio Brasile dopo i Mondiali? La rivelazione di Rodrygo
19/06/2022 A 09:23

Come cambierebbe l'Inter con l'acquisto di Dybala

Calciomercato
Da Lukaku a Dybala: le 5 domande economiche al mercato dell'Inter
04/06/2022 A 09:30
Calciomercato
Tabellone Calciomercato Serie A 2022/2023: acquisti e cessioni
03/06/2022 A 22:46