Il calciomercato non si ferma mai: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.

CLASSIFICHE E RISULTATI

Serie A 2021-2022, la classifica aggiornata | Serie A 2021-2022, calendario e risultati | Serie A 2021-2022, la classifica marcatori aggiornata
Calciomercato
Ufficiale, Di Maria lascia il PSG. Juventus sempre più vicina
7 ORE FA

Juve-Pogba, è pronta l'offerta

Ci siamo: dopo anni di rumors e puntuali smentite, Juventus e Paul Pogba potrebbe di nuovo tornare insieme. Il centrocampista francese è ormai prossimo ai saluti (per la seconda volta) al Manchester United, e di nuovo, come avvenne nel 2012, potrebbe presentarsi a Torino da free agent. Secondo la Gazzetta dello Sport, a inizio settimana (probabilmente già lunedì) si svolgerà il primo vertice ufficiale tra le parti. Gli uomini mercato della Juve incontreranno Rafaela Pimenta, l’avvocato già socio di Mino Raiola che ha preso i pieni poteri dell’agenzia dopo la scomparsa del super agente, che nell’estate 2016 aveva riportato il centrocampista allo United con un'operazione da 105 milioni. La nuova partita si gioca soprattutto contro il PSG che potrebbe mettere sul tavolo una cifra più vicina agli attuali 15 milioni che percepisce in Inghilterra, ma i bianconeri restano fiduciosi.
  • La nostra opinione: Allegri vorrebbe uno come lui per consegnare in mani sicure le chiavi del centrocampo juventino, la dirigenza è pronta per scendere in campo e giocare la partita contro le rivali più ostiche facendo leva sui sentimenti del Polpo.

Perisic-Inter, a Roma altra fumata nera

Il futuro di Ivan Perisic continua a rimanere in bilico. L'esterno, decisivo contro la Juventus nella finale di Coppa Italia giocata, ha il contratto in scadenza a fine giugno e non ha ancora deciso quale sarà il suo futuro. Il croato non è convinto dell'ultima proposta dell'Inter di prolungare il contratto, arrivata proprio a Roma a poche ore dalla finale. Come riferisce il Corriere dello Sport, il club nerazzurro ha messo sul piatto un contratto di un anno con opzione per il secondo cifre a più basse rispetto agli attuali 4,8 milioni.
  • La nostra opinione: su Perisic c'è anche la Juventus, che lo corteggia e gli offre più soldi, mentre il Newcastle non convince il croato, che aspetta nuove offerte dalla Premier. L'ex Bayern Monaco attende una proposta del Chelsea, interessato a lui.

Kessie-Barcellona, nessun ripensamento

Quella di questa sera tra Milan e Atalanta, oltre ad essere gara scudetto per i rossoneri, sarà anche l'ultima a San Siro per Franck Kessie, pronto a salutare i compagni per volare direzione Barcellona, dove lo aspettano per la prossima stagione come sottolinea Tuttosport. Il cerchio del centrocampista ivoriano si è aperto a Bergamo con l'Atalanta, con cui ha esordito nel 2016, e si chiuderà a San Siro, contro la squadre che, calcisticamente parlando, lo ha cresciuto.
  • La nostra opinione: l'ivoriano vuole lasciare i rossoneri con il primo (e l'ultimo, con il Milan) grande trofeo che non arriva dal 2011: lo Scudetto. Questa sera Franck sarà chamato ad una gara esemplare, come quella di Bergamo di un anno fa.

Si sblocca Kessié: il gol che manda a casa Bennacer

Calciomercato
Totti: "Voglio portare Dybala a Roma. Lunedì lo incontro"
8 ORE FA
Calciomercato
Dalla Germania: Dybala vuole l'Inter, l'accordo è vicino
15 ORE FA