Il calciomercato non si ferma mai: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.
| Serie A 2022-2023, calendario e risultati | Tabellone Calciomercato: acquisti e cessioni I Formazioni tipo Serie A 2022-2023

Skriniar-Inter, incontro dopo Barcellona

Calciomercato
🗞 CR7 smentisce accordo con l'Al Nassr. Real, fatta per Endrick
5 ORE FA
Nuovo capitolo della telenovela Milan Skriniar in casa Inter. Dopo la gara di ritorno contro il Barcellona, in programma mercoledì al Camp Nou, l'Inter si siederà al tavolo con l'entourage dello slovacco: in ballo il rinnovo del contratto del difensore, in scadenza a fine anno, e la possibile partenza a gennaio direzione PSG. Intanto, secondo la Gazzetta dello Sport, a fare pressing sul giocatore sono i compagni di squadra che gli chiedono di rimanere almeno fino a fine stagione. Sul piatto l'Inter metterà 6,5 milioni l’anno.
  • La nostra opinione: nessun compagno di spogliatoio in caso di addio biasimerebbe Skriniar: il PSG offre 9 milioni. Inoltre il giocatore non ha gradito il tira e molla degli ultimi mesi: prima gli era stato messo al collo un cartello con scritto “vendesi”, in attesa di strappare la migliore offerta da Parigi, e poi è stato legato alla sedia negli ultimi giorni di mercato.

Rinnovo Rabiot, la Juve ci pensa

Adrien Rabiot con la doppietta al Maccabi Haifa non ha solo consegnato tre punti d’oro in Champions ma ha anche mandato un messaggio sul suo reale peso specifico e sull'ipotesi rinnovo con la Juventus (è in scadenza il prossimo 30 giugno). Secondo Tuttosport, il giocatore grazie al decreto crescita costa meno a livello di contributi per cui il club torinese farà il primo passo per saggiare il terreno e verificare se esiste o meno la disponibilità a tornare a trattare.
  • La nostra opinione: sembra sia passata una vita ma in realtà eravamo solo a fine agosto quando un po’ tutti nel mondo bianconero incrociavano le dita nella speranza che accettasse l’offerta del Manchester United, pronto a sborsare venti milioni a pochi giorni dal gong del mercato estivo. E non erano pochi in assoluto visto che a giugno Rabiot rischia davvero di liberarsi a parametro zero.

Kulusevski, Conte vuole il riscatto

Il Tottenham non ha dubbi: Dejan Kulusevski è da riscattare dopo averlo preso in prestito dalla Juve in estate. Gli Spurs hanno l’obbligo di riscatto a 35 milioni di euro che scatta alla 20ª presenza di almeno 45 minuti di Kulusevski, o in caso di qualificazione in Champions della squadra londinese. Se non dovessero verificarsi nessuna delle due condizioni, gli inglesi hanno comunque il diritto di riscatto sul giocatore che, secondo i tabloid, verrà esercitato.
  • La nostra opinione: Dejan, sotto la guida di Antonio Conte, si è definitivamente messo alle spalle la parentesi negativa alla Juve: 9 presenze, 3 assist e un gol da inizio stagione.

Pogba come Cristiano Ronaldo: via la birra in conferenza

Calciomercato
🗞 Leao-Milan, ancora passi avanti. L'Inter pensa a Smalling
IERI ALLE 07:58
Calciomercato
Dalla Spagna sicuri: "CR7 giocherà nell'Al Nassr per 119 milioni all'anno"
IERI ALLE 12:59