Ancora insieme, ancora uniti sotto la stessa bandiera. Fikayo Tomoriha rinnovato con il Milan il proprio contratto, inizialmente in scadenza nel 2025: da oggi terminerà il 30 giugno del 2027, ovvero due anni più tardi. L'annuncio è arrivato dallo stesso club rossonero. Il centrale inglese, 24 anni, ha trovato nelle scorse ore l'accordo con la dirigenza e in serata ha apposto la propria firma sul nuovo contratto.
Tomori è arrivato al Milan durante la finestra invernale del mercato 2021, proveniente dal Chelsea. Inizialmente in prestito con diritto di riscatto, tramutato poi in acquisizione a titolo definitivo al termine di quella stagione. Un epilogo naturale, considerate la personalità e la costanza di rendimento mostrate dall'inglese nei suoi primi mesi in Serie A. Il tutto confermato poi nell'annata successiva, quella dello Scudetto, nella quale, assieme al "gemello" Kalulu, ha sopperito alla perfezione all'assenza per infortunio di Kjaer.
Serie A
Milan-Empoli 1-0, pagelle: Tomori e Kalulu pilastri difensivi
12/03/2022 ALLE 22:28
Reduce da un gol nell'amichevole disputata una settimana fa a Vicenza, Tomori si prepara ora all'esordio in campionato del Milan, in programma sabato a San Siro contro l'Udinese. Con una situazione contrattuale ben definita e la consapevolezza, ancora una volta, di essere uno dei pilastri della prepotente ricostruzione rossonera.

Come cambia il Milan con De Ketelaere

Calciomercato 2020-2021
Milan, ufficiale: riscattato Tomori dal Chelsea per 29 milioni
17/06/2021 ALLE 12:49
Calciomercato 2020-2021
Il Milan riscatta Tomori: 29 milioni al Chelsea
16/06/2021 ALLE 15:25