Il 20 maggio del 2018, di testa, Matias Vecino regalava un posto Champions all'Inter e lo toglieva alla Lazio al culmine di un indimenticabile "spareggio" per il quarto posto, vinto dai nerazzurri per 3-2 all'Olimpico. Tutto dimenticato: da oggi il centrocampista uruguaiano, svincolato dopo aver lasciato Milano a parametro zero, è ufficialmente un nuovo giocatore biancoceleste. Ha firmato un contratto triennale, fino al 30 giugno 2025. Una nuova avventura dopo cinque stagioni di Inter.
"Vecino Matias è un nuovo calciatore della S.S. Lazio - si legge nel comunicato del club biancoceleste - Il calciatore, che ha sottoscritto un contratto di tre stagioni sportive, si unirà al gruppo dal prossimo mercoledì".
Calciomercato
Handanovic-Inter, rinnovo difficile: dopo la Samp sarà addio?
19/05/2022 ALLE 09:55
Vecino ha effettuato le visite mediche lunedì, regolarmente superate. Come detto arriva alla Lazio a parametro zero: i biancocelesti hanno trovato l'accordo col giocatore dopo parecchi giorni di trattative, ma senza mai la sensazione che l'operazione potesse davvero sfumare. Vecino ritrova Maurizio Sarri, che lo aveva già allenato a Empoli nel 2014/15, e si prepara a indossare la quinta maglia italiana dopo quella dei toscani, della Fiorentina, del Cagliari e dell'Inter. A Roma ha scelto la maglia numero 5, abbandonando dunque lo storico 8 di Firenze e Milano.

Cancellieri alla Lazio: selfie prima delle visite mediche

Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (27/07)
27/07/2021 ALLE 21:15
Serie A
Emergenza Inter: solo Handanovic rientra a Bologna?
26/03/2021 ALLE 23:21