In casa Juventus continua a tenere banco il caso Pogba e la sua decisione di sottoporsi a una terapia conservativa di 5 settimane per curare la lesione al menisco laterale del ginocchio destro. Sul tema, al termine del tradizionale bagno di folla estivo a Villar Perosa, è intervenuto anche Massimiliano Allegri che, pur senza alzare la voce, ha mandato messaggi piuttosto chiari alla società come sottolinea a tutta pagina il Corriere dello Sport in edicola oggi: "Non sono un dottore - le parole del tecnico bianconero su Pogba -. Cosa ne penso? Io non penso, io mi sono affidato a quello che è stato detto e alla decisione che è stata presa. È stata adottata una terapia conservativa, nel giro di 5-6 settimane potrà essere in campo. Bisogna avere fiducia per forza, perché senza fiducia. La decisione è stata quella, poi vedremo se è stata giusta o sbagliata. Credo che la società abbia fatto un ottimo mercato prendendo Bremer, Pogba, Di Maria e Gatti che si è proposto molto bene. Poi l'infortunio di Pogba sicuramente ci ha lasciato un po' a piedi in questo momento".
Parole che suonano come un invito alla Juventus a intervenire ancora sul mercato: "Ci sono dei giocatori che dovranno uscire, la società è vigile e sicuramente entro il 31 agosto lavorerà per allestire una rosa importante come ha sempre fatto perché quest'anno nei primi tre mesi c'è un mini campionato dove ci si gioca gran parte della stagione. Sappiamo che numericamente abbiamo bisogno". Secondo il Corriere dello Sport, quindi, il messagio di Allegri è piuttosto chiaro: a centrocampo serve un ulteriore sforzo, perché i rientri dai prestiti di Fagioli e Rovella non sono sufficienti. Intanto si avvicina il debutto in campionato contro il Sassuolo, allo Stadium a Ferragosto: oltre agli infortunati Pogba e McKennie, mancherà anche lo squalificato Rabiot. In mezzo al campo, quindi, la coperta sarà subito corta.
Calciomercato
Rinnovi: Skriniar-Inter, incontro dopo Barça. Rabiot, la Juve ci pensa
13 ORE FA

Arrivabene: "Bremer soffiato all'Inter? Il mercato è aperto"

Calciomercato
Agente Lautaro: "Interesse del Bayern? Non mi stupirei"
05/10/2022 ALLE 16:29
Calciomercato
Ilicic torna a giocare: il trequartista sloveno ha firmato con l'NK Maribor
05/10/2022 ALLE 09:10