"Cari napoletani, sapevo che questo giorno alla fine sarebbe arrivato, ma non sapevo quanto sarebbe stato difficile salutare questa città che mi ha adottato, amato e sostenuto". Inizia così il commovente messaggio di saluto pubblicato da Dries Mertens sui propri profili social attraverso il quale l'attaccante belga sancisce la fine della sua avventura con la maglia del Napoli dopo 9 anni: "I record e le vittorie saranno nei libri - prosegue Mertens, seduto su una poltrona col figlio in braccio e una bandiera del Napoli alle spalle - ma le persone saranno sempre nel mio cuore e sono molto felice del fatto che mio figlio Ciro sia nato qui. La città è diventata parte di me e ho deciso di tenere la mia casa sul Golfo. Posso solo ringraziare tutti: la mia partenza è andata come avrei voluto ma per me non è un addio, è solo un arrivederci. Napoli, ma quanto ci siamo divertiti...".
Calciomercato
Rinnovi: Skriniar-Inter, incontro dopo Barça. Rabiot, la Juve ci pensa
13 ORE FA

Giuntoli: "Dybala fuori portata. Mertens ha detto no a 2,5 milioni"

Calciomercato
Agente Lautaro: "Interesse del Bayern? Non mi stupirei"
05/10/2022 ALLE 16:29
Calciomercato
Ilicic torna a giocare: il trequartista sloveno ha firmato con l'NK Maribor
05/10/2022 ALLE 09:10