Il calciomercato non si ferma mai: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.
Serie A 2021-2022, la classifica aggiornata | Serie A 2021-2022, calendario e risultati | Serie A 2021-2022, la classifica marcatori aggiornata

Juve-Pogba, ci siamo!

Calciomercato
Asensio-Milan, qual è il prezzo giusto? Servono almeno 35/40 milioni
28/06/2022 A 17:05
La Gazzetta dello Sport e Tuttosport ne sono sicuri: Paul Pogba ritornerà alla Juventus. Il centrocampista del Manchester United a quanto pare ha deciso di tornare a Torino e ci sarebbe l’accordo di massima: triennale da 7,5 milioni di euro a stagione più bonus. Pogba si è lasciato sedurre e avrebbe detto sì alla Vecchia Signora, anche se in verità ci sarebbe ancora qulcosa da limare qua e là, ma entrambe le testate danno l’operazione per ufficiosamente conclusa.
  • La nostra opinione: questo lungo corteggiamento a quanto pare ha finalmente trovato un punto d’incontro. L’operazione è in linea con la volontà della Juventus di rinforzarsi e quindi con l’addio ad alcuni esuberi di lusso per lasciare spazio a giocatori che finora hanno reso meglio (oltre a pogba c’è di Maria sul taccuio dei desiderata). Bisogna quindi aspettare l’ultima fatica della premier League, domenica alle 17 tutte le partite in contemporanea, e poi da lunedì cominceranno a piovere ufficialità.

Perisic, l’Inter ci riprova

La Gazzetta parla anche di un altro importante nodo di mercato: quesllo che riguarda il rinnovo del contratto tra l’Inter e Ivan Perisic. Il club avrebbe pronta una nuova offerta al rialzo: sul piatto una base a salire fino a sei milioni annui al conseguimento di obiettivi personali e di squadra. Praticamente quasi ciò che offre la Juventus.
  • La nostra opinione: l’offerta sul biennale non cambia, quello che cambia sono i soldi. Dai 4,5 milioni già offerti alla nuova proposta c’è un bel margine e quindi è possibile che il croato riveda la sua posizione, soprattutto perché l’Inter in queste ultime due stagioni ha raggiunto livelli che la Juventus non ha più da un paio d’anni. Il fatto poi che sa esattamente che cosa aspettarsi all’Inter potrebbe essere la molla in più che convicerà Perisic a restare.

Koulibaly è padrone del suo destino

Dalla Spagna l’interesse del Barcellona per Kalidou Koulibaly sembra sempre più forte e Aurelio de Laurentiis non può più ignorarlo. Il Corriere dello Sport riporta il suo pensiero: “Noi vogliamo che resti, ma deve decidere lui: la gente non la si può mica obbligare”.
  • La nostra opinione: la situazione è combattuta, perché se da un lato Koulibaly non ha mai nascosto il suo amore per Napoli e per il Napoli, dall’altro c’è il Barcellona, una delle squadre più blasonate della storia del calcio e con un prestigio decisamente maggiore (il club partenopeo non ce ne voglia) rispetto agli azzurri. Bisogna vedere quanto offrirà la società blaugrana sia al giocatore, sia al Napoli per l’acquisto del cartelliino, perché come sempre il denaro apre molte porte.

Pogba come Cristiano Ronaldo: via la birra in conferenza

Calciomercato
Koulibaly chiede 5 milioni per il rinnovo, Napoli lontano
24/06/2022 A 15:05
Calciomercato
La strana estate di Neymar: il PSG vuole davvero venderlo?
23/06/2022 A 16:40