Marco Giampaolo è ufficialmente il nuovo allenatore della Sampdoria! Il club blucerchiato, attraverso il proprio sito web, ha infatti dato "il bentornato a Marco Giampaolo in qualità di allenatore responsabile della prima squadra fino al 30 giugno 2022 con opzione fino al 30 giugno 2024. Al tecnico e al suo staff un buon lavoro e un sincero in bocca al lupo da parte del presidente Marco Lanna anche a nome del Consiglio di Amministrazione e di tutta la società". Si apre così ufficialmente la seconda esperienza del tecnico nativo di Bellinzona sulla panchina blucerchiata: Giampaolo ha guidato la Sampdoria dal 2016 al 2019.

Contratto fino a giugno con opzione biennale

Serie A
Samp, esonerato D'Aversa: imminente il ritorno di Giampaolo
17/01/2022 A 10:07
Giampaolo, reduce dalle sfortunate esperienze al Torino e al Milan, ha firmato un contratto di sei mesi fino al 30 giugno 2022 con opzione per un biennale fino al 2024. Debutterà domenica al "Picco" contro lo Spezia di Thiago Motta, provando ad invertire un trend di tre sconfitte consecutive che ha portato all'esonero di Roberto D'Aversa. Queste le prime parole del neoallenatore blucerchiato: "Un saluto a tutti i tifosi sampdoriani. La prima cosa che ho detto è di tornare a riempire Marassi, che è sempre stato un valore aggiunto per la nostra squadra. Ultimamente ho visto partite in tv con stadi deserti, non soltanto qui a Genova, ma in generale. Io invece penso che il nostro pubblico sia sempre stato un valore aggiunto e sempre lo sarà. La prima cosa che ho detto appena arrivato qua è di riempire, compatibilmente con le capienze, lo stadio. Sono felice di essere tornato".

Il Toro punta Pellegri, Newcastle su Zapata

Serie A
Inter-Sampdoria 3-0, pagelle: Perisic trascinatore, Correa ritrovato
14 ORE FA
Serie A
Doppio Correa e Perisic! L’Inter schiaccia la Samp ma lo scudetto è del Milan
18 ORE FA